Cagliari: Doppia seduta per gli isolani, differenziato per Ceppitelli e Colombo. Dessena rinnova fino al 2019 “E’ casa mia, per me è la migliore squadra d’Europa, anzi del mondo”.

((__lxGc__=window.__lxGc__||{‘s’:{},’b’:0})[‘s’][‘_206384’]=__lxGc__[‘s’][‘_206384’]||{‘b’:{}})[‘b’][‘_604341’]={‘i’:__lxGc__.b++};

Doppia seduta per il Cagliari in vista della gara di campionato con la Fiorentina, in mattinata esercizi di forza atletica e tattica individuale dopo il pranzo ripresa pomeridiana con riscaldamento, esercitazioni di possesso palla poi lavoro sulla fase difensiva e partitelle a tema. Hanno svolto lavoro differenziato Ceppitelli e Colombo.
Il capitano del Cagliari Daniele Dessena ha rinnovato il suo contratto fino al 2019, il rapporto tra il centrocampista classe 1987, nato a Parma ma di origini sarde, e la squadra sarda parte dal 2009 e si è interrotto per un campionato trascorso a Genova con la Samp per riprendere nel 2012, tante esperienze positive come le promozioni e negative come le retrocessioni e l’infortunio che lo ha bloccato per mesi.
Il calciatore sull’ipotesi di chiudere la carriera in Sardegna ha dichiarato:”È quello che vorrei finché potrò dare il mio contributo al massimo livello mi piacerebbe stare qui, Il mio desiderio era la continuità a Cagliari. E’ casa mia, per me è la migliore squadra d’Europa, anzi del mondo. Qui mi hanno sempre sentire importante”.

((__lxGc__=window.__lxGc__||{‘s’:{},’b’:0})[‘s’][‘_206384’]=__lxGc__[‘s’][‘_206384’]||{‘b’:{}})[‘b’][‘_604341’]={‘i’:__lxGc__.b++};

((__lxGc__=window.__lxGc__||{‘s’:{},’b’:0})[‘s’][‘_206384’]=__lxGc__[‘s’][‘_206384’]||{‘b’:{}})[‘b’][‘_604341’]={‘i’:__lxGc__.b++};

var _lwl = _lwl || [];
_lwl.push([‘id’, ‘580a48ab92cde7d8331391db’]);
_lwl.push([‘id’, ‘581ced4192cde7a95e1cf70d’]);

(function() {
var lwl = document.createElement(‘script’); lwl.type = ‘text/javascript’; lwl.async = true;
lwl.src = ‘//sd.linkwelove.com/widget/js/lwl.js’;
var lwls = document.getElementsByTagName(‘script’)[0]; lwls.parentNode.insertBefore(lwl, lwls);
})();

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *