JUVENTUS, shock Pjaca: “Rischia di non tornare più quello di prima”

Una rivelazione shock, di quelle che non mettono di certo il sorriso. L’ha rilasciata Boris Nemec, medico della nazionale croata, dopo il terribile infortunio di Marko Pjaca: “Temo per il suo recupero, perché i giocatori che subiscono questo tipo di lesione, nel 45% dei casi, non tornano come prima. Il metodo utilizzato dal professor Mariani prevede un recupero di 4-5 mesi, ma la Fifa per infortuni del genere raccomanda di far trascorrere 7-8 mesi prima del rientro in campo. Io non permetterei mai al giocatore di tornare prima di sei mesi, perché c’è il rischio che il legamento del ginocchio ceda di nuovo. Dopo tre mesi Pjaca sarà in grado di correre in avanti ma non di cambiare direzione, se un giocatore mi chiedesse di rientrare prima di sei mesi gli consiglierei di cambiare medico”.
Pjaca infatti verrà operato dal prof. Mariani a Villa Stuart. Il medico romano ha già operato quest’anno Milik, Perin e Florenzi. Quest’ultimo ha subito una traumatica ricaduta quando sembrava ormai pronto al rientro, dopo 100 giorni, ed è stato operato nuovamente a metà febbraio. 
a cura di Alberto Bazzerla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *