MILAN, Montella: “Ottima gara, potevamo fare di più ma sono contento. Mati? E’ un piacere vederlo allenarsi”

 

SULLA PARTITA

“Ci voleva pazienza, abbiamo fatto una bella partita. Abbiamo tenuto molto la palla, ma c’erano pochi spazi. Nel primo tempo abbiamo avuto molte palle gol nitide, come nel secondo. Dovevamo fare meglio, ma sono contento così. I tanti giocatori che non avevano mai giocato insieme stasera hanno fatto bene. Tre punti prima della sosta sono importantintissimi”

SUL CALENDARIO DEL MILAN

“Le partite facili son finite, pensiamo al nostro cammino, se continuiamo così entreremo in Europa”
SULLA PARTITA DEL GENOA
“Sapevamo che sarebbero stati molto chiusi e abbiamo cercato di aggirare la loro linea difensiva, l’infortunio di Bertolacci ha complicato le cose, ma abbiamo sruttato bene il possesso palla per fare arrivare palloni giocabili a Lapadula”

SU VANGIONI

“Sta facendo benissimo, ha 5 vittorie e un pareggio con la maglia titolare del Milan”

SU ZAPATA
“Sta crescendo moltissimo, mi è sempre piaciuto tanto e lui lo sa, anche in passato l’ho cercato alla Samp e lui mi ha sempre rimbalzato. E’ un calciatore raro per il nostro campionato”

SU MATI FERNANDEZ

“Sono contento per lui e per me, qualcosina mi doveva. E’ un ragazzo che ha delle qualità immense, qualche volta è un po’ troppo emotivo. E’ un piacere vederlo allenarsi. E’ arrivato l’ultimo giorno di mercato, in 12 ore abbiamo chiuso. Lui voleva venire, poi è la società che decide. E’ stata fatta una scelta nelle ultime ore perché voleva venire qui a lavorare di nuovo con me e ora in qualche modo mi ha ripagato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *