FIORENTINA, SOUSA in conferenza: “Sono tranquillo, giochiamo per vincere”

Paulo Sousa ha parlato in conferenza in vista dell’anticipo di domani. 

(function() {var id = ‘eadv-6-‘ + Math.random().toString(36).substr(2) + (new Date().getTime());document.write(String.fromCharCode(60,115)+’cript async=”async” defer=”defer” type=”text/javascript” id=”‘ + id + ‘” src=”//www.eadv.it/track/?x=44-15623-4b-6-bf-0-ab-15-7a-234×60-9d-0-a2&u=vmootci.-aftan&async=’ + id + ‘&cttl=A00505&ctxt=222222&cbg=FFFFFF&cbgh=F2F2F2″>’+String.fromCharCode(60)+’/sc’ + ‘ript>’);})();

Domani la Fiorentina affronta la Lazio, già qualificata all’Europa League. Non ci saranno Gonzalo Rodriguez e Badelj: “L’avversario di domani è diverso rispetto a Empoli e Palermo: la Lazio è molto più forte individualmente e collettivamente. Quando ci sono mancati giocatori come Gonzalo e Badelj abbiamo sempre avuto problemi”.
L’emergenza difesa in questo periodo ha rilanciato le quotazioni di De Maio, da inizio anno fuori dal progetto: “Io per primo penso sempre che siamo noi a dover lavorare sulla crescita del giocatore. De Maio è cresciuto ma io ho preso decisioni su altri giocatori. Mi dispiace per lui perché è quello che ha avuto meno spazio, mi sono scusato con lui davanti a tutti i ragazzi. Noi siamo responsabili dei nostri giocatori”.
Poi, l’attenzione si sposta sulla Lazio: “La Lazio è una grande squadra. Temo la loro convinzione, la capacità di gioco e la determinazione nelle azioni di gioco”.

(function() {var id = ‘eadv-6-‘ + Math.random().toString(36).substr(2) + (new Date().getTime());document.write(String.fromCharCode(60,115)+’cript async=”async” defer=”defer” type=”text/javascript” id=”‘ + id + ‘” src=”//www.eadv.it/track/?x=44-15623-4b-6-bf-0-ab-15-7a-234×60-9d-0-a2&u=vmootci.-aftan&async=’ + id + ‘&cttl=A00505&ctxt=222222&cbg=FFFFFF&cbgh=F2F2F2″>’+String.fromCharCode(60)+’/sc’ + ‘ript>’);})();

Sulle condizioni fisiche di Bernardeschi: “Ha avuto dei periodi in cui fisicamente non è stato bene ed è stato in panchina per questo, visto che altri mi davano migliori garanzie. Noi prendiamo delle scelte in base al potenziale di tutti. Se domani ci sarà? Vedremo, ci sarà come tutti gli altri”.
A Firenze il clima non è dei migliori. Il tecnico è in discussione, ma Sousa dribbla così: “Io devo pensare ad allenare ed a vincere ogni partita. Sono tranquillissimo”.
Viola giocano ancora per il sesto posto, in lotta con Milan e Inter: “Lavoriamo per vincere ogni partita, è quello che mi aspetta domani”.
Cristoforo è stato messo titolare contro il Sassuolo, domani però: “La strategia della partita di domani sarà diversa rispetto a quella di domenica scorsa”.
Alla fine conclude con un pensiero sui tifosi della Fiorentina: “Non ho bisogno di fare appelli, loro sono sempre stati presenti nella vita del nostro club. Loro vivono la nostra maglia, ci saranno sempre”.

a cura di Alberto Bazzerla
————————————
  • [message]
    • VIENI A FAR PARTE ANCHE TU DI Voti-Fanta.com
      • Ti piace scrivere di calcio e fantacalcio? Pensi di capirne più tanti altri ? Entra a far parte nella redazione di VOTI FANTA.
        Se sei interessato a partecipare e dare il tuo contributo scrivici un email dove ci racconti cosa ti interessa e cosa vorresti fare. Scrivici a votifanta.com@gmail.com

(function() {var id = ‘eadv-3-‘ + Math.random().toString(36).substr(2) + (new Date().getTime());document.write(String.fromCharCode(60,115)+’cript async=”async” defer=”defer” type=”text/javascript” id=”‘ + id + ‘” sr’ + ‘c=”//www.eadv.it/track/?x=7f-15623-6c-3-9e-0-0b-15-d3-1×1-79-0-c9&u=vmootci.-aftan&async=’ + id + ‘”>’+String.fromCharCode(60)+’/sc’ + ‘ript>’);})();

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *