Chievo Verona - Atalanta 1 - 1: Pagelle e Commento. Apre Bastien ma Gomez non ci sta!

Risultati immagini per site:voti-fanta.com gomez


La Partita:
Primo posticipo della quarta giornata che si gioca alle 18 al Bentegodi, dove il Chievo Verona ospita l'Atalanta di Gasperini.
Nel Chievo cambia la coppia di centrali difensivi con Cesar e Tomovic al posto di Dainelli e Gamberini mentre in avanti Birsa dietro l'unica punta Inglese con Bastien a rinforzare il centrocampo. Atalanta che non ti aspetti in campo senza Gomez e con Kurtic ed Ilicic a supportare Petagna in avanti. In difesa assenti Toloi e Berisha, sostituiti rispettivamente da Palomino e Gollini.

Primo Tempo:
E' l'Atalanta a fare la partita con il Chievo che spesso prova a ripartire in contropiede. Protagonista indiscusso il VAR che annulla prima un rigore e poi un gol sempre ai bergamaschi. Sorrentino con due ottimi interventi su De Roon riesce a mantenere inviolata la porta ed è stato sicuramente il migliore in campo del primo tempo. Dall'altro lato Palomino salva di testa su tiro di Inglese ed aiuta Gollini a mantenere sul pareggio la partita.

Secondo Tempo:
Secondo tempo a tinte gialloblu con Bastien che servito da Inglese fa partire una botta di destro dal limite che si insacca alla destra di un incolpevole Gollini. Sarà lo stesso portiere nerazzurro a salvare poi su un ottimo tiro di Birsa. Dentro Gomez ed Orsolini per Petagna e Castagne. Saranno questi i cambi che risolveranno la partita a Gasperini conquistando un pareggio che sembrava ormai insperato. Orsolini protegge palla in area e conquista un rigore che Gomez trasforma spiazzando Sorrentino.

Le Pagelle:

CHIEVO VERONA:

SORRENTINO 7: Il migliore in campo è ancora una volta lui. Vince il duello personale con De Roon parandogli due tiri pericolosissimi e nella seconda frazione chiude la saracinesca su Ilicic.

GOBBI 6: Ordinaria amministrazione per il terzino sinistro che nella ripresa è costretto ad uscire per un fastidio muscolare. GAMBERINI 6: Si piazza al centro della difesa e fa il suo dovere con la solita attenzione.

TOMOVIC 5: 70 minuti quasi perfetti per il centrale ex Fiorentina. Tutto rovinato quando regala un rigore decisivo agli avversari per un fallo inutile e sicuramente evitabile.

CESAR 6: Niente di difficile per il centrale gialloblu.

CACCIATORE 6.5: Molto bene in copertura su Castagne. Ha poche possibilità di spingere quando i suoi si chiudono in difesa nella ripresa.

BASTIEN 6.5: Sempre più a proprio agio nel nostro campionato. Partita di sostanza e di qualità condita da un ottimo gol.

RADOVANOVIC 5.5: Un po' compassato, non riesce a velocizzare ed imbastire manovre interessanti per i suoi compagni.

HETEMAJ 6: Partita senza infamia e senza lode per il centrocampista. Aspettiamo che torni al meglio della forma. DEPAOLI 6.5: Salva su Masiello un gol fatto. Attento per tutti i 20 minuti.

CASTRO 6.5: Sempre il più attivo dei suoi. I compagni di reparto non lo aiutano troppo ma lui da sempre qualcosa in più. Corre, inventa e recupera palloni.

BIRSA 6.5: Il più pericoloso dei suoi. Non è decisivo come altre volte ma merita comunque un ampia sufficienza. PUCCIARELLI 5.5: Giocatore rapido e fresco. Poteva e doveva fare di più.

INGLESE 6: Partita complicata per lui. Non arrivano quasi mai palloni interessanti in area e quindi lui prende palla sull'esterno e fa l'assist per il gol di Bastien. Sfortunato quando nel primo tempo gli viene parato da Palomino il possibile gol del vantaggio.

ATALANTA

GOLLINI 6.5: Tiene in vita i suoi in un paio di circostanze piuttosto pericolose. Non fa rimpiangere il titolare Berisha.

HATEBOER 6: Tanta corsa e tanta voglia ma pecca un po' in tecnica e precisione.

PALOMINO 6.5: Prestazione attenta ed è decisivo sul colpo di testa di Inglese a botta sicura.

CALDARA 6.5: Probabilmente il migliore dei tre difensori. Sta tornando quello che conosciamo.

MASIELLO 6: Poco attento quando Inglese nella ripresa sfiora il gol. Piuttosto sfortunato invece quando Depaoli con un intervento disperato gli para il tiro in porta nella ripresa.

CASTAGNE 6: Forse a destra si troverebbe più a suo agio, sicuramente ci si aspetta di più da lui ma per adesso va bene così. ORSOLINI 6.5: Entra con grande voglia e determinazione. Mezzo punto è suo per il rigore conquistato nel finale.

FREULER 5.5: Ha giocato partite migliori. CRISTANTE 6: Buon ingresso in campo. Recupera palla e la smista più velocemente del suo predecessore.

DE ROON 6.5: E' il re indiscusso della mediana oltre ad essere il giocatore più pericoloso. Purtroppo trova di fronte un ottimo Sorrentino che gli nega due volte la gioa del gol.

KURTIC 5: Non si inserisce come suo solito e nell'unica occasione che ha nel primo tempo spara alto da ottima posizione.

ILICIC 5.5: Meglio del compagno di reparto ma anche lui un po' sottotono. 

PETAGNA 6: Come al solito corre e fa da regista offensivo. Gasperini lo toglie ed il Chievo segna subito. GOMEZ 6.5: Entra e porta imprevedibilità nella trequarti avversaria. Subito pronto a realizzare il rigore decisivo per il pareggio dei suoi.



  • [message]
    • VIENI A FAR PARTE ANCHE TU DI Voti-Fanta.com
      • Ti piace scrivere di calcio e fantacalcio? Pensi di capirne più tanti altri ? Entra a far parte nella redazione di VOTI FANTA. Se sei interessato a partecipare e dare il tuo contributo scrivici un email dove ci racconti cosa ti interessa e cosa vorresti fare. Scrivici a votifanta.com@gmail.com

Posta un commento

0 Commenti