Di Francesco "Schick e Nainggolan non ci saranno, Florenzi in panchina. Io Zemaniano? Non capiscono nulla"


Conferenza stampa di Eusebio di Francesco in vista della sfida a Benevento di domani alle 18.


La partita con il Verona ha dato conferme sulla varietà di soluzioni a sua disposizione?
La squadra, come nelle altre partite, ha messo in mostra ciò che facciamo in allenamento. Un po' meno, forse, in quella di Bergamo ma vedo una continua crescita dei giocatori.

Che Benevento si aspetta?
Non è una squadra allo sfascio, come può sembrare dall'ultima partita, ma non è così:con Samp, Bologna e Torino meritava il pareggio perché è una squadra ben organizzata che gioca sempre col 4-4-2. Cambierà? Forse sì, forse no. In ogni caso dovremo guardare in casa nostra senza sottovalutarli.

Gonalons giocherà domani? Come va il suo lavoro nel quotidiano?
Quasi sicuramente scenderà in campo, visto che doveva anche giocare a Genova con la Samp. Lo considero cresciuto tantissimo perché ha imparato cosa voglio da un centrocampista centrale: deve dare equilibrio alla squadra e tornerà il giocatore visto a Lione.

Schick e Nainggolan come stanno?
Radja ha bisogno di sfiammare un problema tendineo quindi, molto probabilmente, rimarrà a Roma ma credo di recuperarlo per sabato. Inevitabile che con le mie nuove modalità di lavoro ci possano essere piccoli problemi, causati anche dai campi in condizioni non ottimali come quelli di sabato.
Con Schick parto più indietro. Mi chiedete sempre se può giocare dall'inizio ma è arrivato qui con nemmeno cinque allenamenti fatti con la palla. Lui aveva affermato che sarebbe stato pronto ma, anche quando è sceso in campo, si è notato che manca di brillantezza. Questo fastidio lo terrà fuori domani ma spero di recuperare anche lui per l'Udinese.

Florenzi è pronto per fare due match consecutivi?
Mi aspettavo che avreste voluto sapere la formazione. Domani farlo giocare sarebbe un rischio perché viene da un lungo stop. Più facile vederlo a partita in corso o dal 1' sabato.

Defrel può esordire da centravanti al posto di Dzeko?
Dzeko è arrivato tante volte al tiro ed è in un momento positivo, domani giocherà lui come punta centrale. Per quanto riguarda Defrel, è un discorso che porteremo più avanti.

Schick pensa di utilizzarlo a destra quando sarà pronto?
L'ho sempre provato come alternativa a Dzeko perché Defrel è più fresco ed abituato a giocare largo. Schick può partire in quella posizione, magari partendo meno largo, per cercare di sfruttare al meglio le caratteristiche dei giocatori, cosa a cui devo pensare oltre alla mia idea di gioco. Infatti, Schick può giocare sia con Dzeko che con Defrel nello stesso tempo ma, in quel caso, possono mutare i ruol del terzino, della mezzala o dell'intero sistema.

La Roma è forse uscita per molti dalle pretendenti per il titolo. Arrivare al Milan con una striscia positiva di vittorie quando è importante? E’ positivo non essere in prima linea in classifica?
Non mi interessa questo pensiero, penso solo a poter far cambiare idea. Domani sarà importante vincere per non staccarsi, per quanto riguarda Milano è un discorso più lungo. Dal punto vista psicologico, i tre punti di Genova possono togliere qualcosina e infatti tutti sono caduti su questo non pensando che abbiamo una partita in meno.

Allegri ha detto che lo scudetto si vince a 90 punti. Lei è d’accordo?
Credo ci si avvicinerà a quella cifra anche se l'anno scorso sono stati fatti tanti punti, senza vincerlo.

Ci saranno tanti tifosi giallorossi. Le fa pensare che ci sia entusiasmo per la sua Roma? Si aspetta un cambio di modulo da parte loro?
Con l'Atletico ho visto un grande supporto. Questo aspetto nella squadra è positivo perché fa piacere vedere questo calore. Sarà determinante l'atteggiamento perché dovremo prenderci i tre punti.

Sta cambiando il suo modo di vedere calcio da quando è a Roma?
Io sono Difranceschiano, chi mi definisce Zemaniano capisce poco di calcio. Curo molto la fase difensiva e lavoro col blocco squadra. Il Napoli ha fatto tre gol attaccando la difesa. Attacco e difesa non sono separate.



------------------------------------
  • [message]
    • VIENI A FAR PARTE ANCHE TU DI Voti-Fanta.com
      • Ti piace scrivere di calcio e fantacalcio? Pensi di capirne più tanti altri ? Entra a far parte nella redazione di VOTI FANTA. Se sei interessato a partecipare e dare il tuo contributo scrivici un email dove ci racconti cosa ti interessa e cosa vorresti fare. Scrivici a votifanta.com@gmail.com

Posta un commento

0 Commenti