Mihajlovic: "Domani alcuni nuovi titolari. Partiamo pari alla Lazio"

Sinisa Mihallovic presenta in conferenza stampa Benevento Torino

Sinisa Mihallovic presenta in conferenza stampa Benevento Torino


LA SQUADRA
"Si lavora sempre per migliorare, sotto tutti gli aspetti. Abbiamo giocatori di qualità ed è già un anno che lavoriamo insieme. Devo dire che sono soddisfatto del gruppo che ho a disposizione, ringrazio la società per gli sforzi fatti, questo è un gruppo forte, ambizioso e completo. C’è anche un bel mix di giovani con potenzialità, giocatori di gamba e personalità, giocatori di personalità".
BENEVENTO
Sono fiducioso, anche se la sfida di Benevento non sarà semplice. Sulla carta siamo più forti di loro, ma la superiorità bisogna dimostrarla sul campo. Loro vorrammo conquistare i primi punti in serie A, ma noi vogliamo rimanere fin dall'inizio nel gruppo che conta e non inseguire".
NUOVI ARRIVATI
Anche gli ultimi arrivati stanno bene. Devono recuperare la migliore forma, ma sicuramente alcuni di loro giocheranno da titolari domani". 
GIOCO
"A Bologna abbiamo comandato con il gioco, ma è stato un possesso palla un po' prevedibile: però abbiamo giocato bene. Il Toro deve fare il Toro sia in casa che in trasferta. Sappiamo che non si possono vincere tutte le partite, ma noi scendiamo in campo sempre e comunque per vincere, mai per non perdere".
BELOTTI
"Mi aspetto che si confermi sui livelli dello scorso anno. So che non è facile, ma può farcela".
NIANG E LJAJIC
 "So quanto possono dare e questo è l'ambiente giusto per permettere loro di fare il definitivo salto di qualità. Hanno fisicità e qualità ma devono metterli sempre al servizio della squadra e non lasciarli fini a se stessi". 
PIOGGIA
"Sicuramente se dovesse esserci il campo pesante potremmo essere penalizzati perché a noi piace giocare la palla, ma il meteo non dipende da noi"
CONTRATTO.
"Io non ho problemi ad allenare anche se sono in scadenza. Non è la cosa fondamentale: l'importante è che la squadra stia bene e che riesca ad andare in Europa".
OBIETTIVI
"L'anno scorso siamo arrivati noni: credo che quest'anno siamo alla pari con la Lazio e più avanti rispetto alla Fiorentina e all'Atalanta. Ci sono squadre più avanti di noi, ma questo non significa che alcune non possano essere superate nel corso dell'anno."

  • [message]
    • VIENI A FAR PARTE ANCHE TU DI Voti-Fanta.com
      • Ti piace scrivere di calcio e fantacalcio? Pensi di capirne più tanti altri ? Entra a far parte nella redazione di VOTI FANTA. Se sei interessato a partecipare e dare il tuo contributo scrivici un email dove ci racconti cosa ti interessa e cosa vorresti fare. Scrivici a votifanta.com@gmail.com

Posta un commento

0 Commenti