Belotti, il report medico sull' infortunio e i tempi di recupero

Il Torino dopo la visita di controllo ha comunicato l' esito delle analisi strumentali effettuate in giornata da Andrea Belotti, notizie positive per il bomber granata. Il Gallo è guarito, può iniziare ad allenarsi regolarmente per tornare in forma e  sostenere la partita. Con tutta probabilità rivedremo in campo il 9 granata contro l 'Inter a San Siro il 5 novembre o in Torino Chievo in programma il 19 dopo la sosta delle nazionali. Ecco il comunicato del club:
Andrea Belotti – accompagnato dal dottor Rodolfo Tavana, Responsabile Sanitario del Torino, e dal Riatletizzatore Paolo Solustri – si è sottoposto oggi pomeriggio a una visita di controllo a Perugia dal Professor Giuliano Cerulli per verificare il decorso post infortunio. Come è noto, lo scorso primo ottobre, nel finale di partita di Torino-Verona, il capitano granata era stato costretto ad uscire anzitempo causa lesione primo/secondo grado del legamento collaterale e capsulare mediale del ginocchio destro. L’esame clinico odierno ha dato un esito confortante, confermando il buono stato di guarigione della lesione capsulo-legamentosa. Alla luce di ciò ora Belotti potrà subito iniziare una fase di riatletizzazione.