Chievo Hellas 3-2 Le pagelle: Inglese uomo derby, Verde il migliore dell' Hellas



L'anticipo delle 12.30 ha visto di fronte le due compagini Veronesi. Come si sa il derby è sempre una partita particolare e anche oggi lo è stato. Nelle formazioni iniziali nessuna sorpresa se non il rientro dal primo minuto di Gobbi che torna da un fastidio muscolare patito nel mese scorso. Pecchia invece se la gioca col tridente offensivo Cerci - Verde - Pazzini. Il Verona passa in vantaggio al quinto minuto di gioco con gol di Verde. Al 24' arriva il pareggio del Chievo con gran gol di testa di Roberto Inglese. La squadra di Maran sfrutta l'inerzia positiva e raddoppia su rigore sempre con gol di Inglese. Nel finire del primo tempo Zuculini combina un pasticcio e si fa espellere per doppia ammonizione. Il primo tempo si chiude con i clivensi in vantaggio di un gol e con un uomo in più. Nel secondo tempo il Verona  non demorde e pareggia con gol su rigore di Pazzini. La partita però viene chiusa da un gol di Pellisier  entrato al posto di Pucciarelli.


Chievo

Sorrentino 5.5: incolpevole su entrambi i gol
Cacciatore 6: spinge molto e mette la sua esperienza a disposizione dei compagni
Gamberini 6: solo un'imprecisione in tutta la partita, per il resto tiene bene
Dainelli 6.5: impeccabile la sua partita
Gobbi 6: senza infamia e senza lode
Birsa 6.5: solita partita di qualità
Castro 5.5: non la sua migliore prestazion
Hetemaj 6: prestazione di sostanza
Radovanovic 5.5: non brillantissimo
Inglese 7.5: implacabile sotto porta, con la sua doppietta decide la partita (Stepinski s.v.)
Pucciarelli 6.5: ci mette tanta voglia e a volte risulta efficace (Pellissier 62' 7: intramontabile il capitano dei clivensi, entra e risolve la partiata)

Verona

Rafael 5: può fare poco sui gol subiti
Caceres 5: lontano parente del calciatore che era a Torino
Caracciolo 5: a tratti imbarazzante
Romulo 5.5: uno dei più positivi
Suprayen 5: non una delle sue migliori prestazioni
Bessa 5: soffre sulla spinta degli avversari
Zuculini 4: rovina la prestazione della sua squadra con due falli ingenui espulsione meritata
Cerci 5.5: ci prova ma non è al meglio della condizione e si vede (Buchel 46' 6: entra per ridare equilibrio)
Verde 6.5: E' l'unico che cerca di saltare l'uomo anche se a volte è impreciso (Woo Lee s.v.)
Pazzini 6: Segna il terzo gol in stagione tutti su rigore (Kean 70' 5.5: non riesce a fare la differenza)

Rocco Misale

Commenti