Udinese Atalanta 2-1, LE PAGELLE: l'Udinese vince di rigore



L'Udinese torna a vincere in casa e da continuità alla precedente vittoria con il Sassuolo. Delneri può tornare a dormire tranquillo; anche se la prestazione della sua squadra non è stata ancora delle più brillanti.
L'Atalanta meriterebbe qualcosa in più però l'assenza del Papu Gomez si fa sentire per le azioni offensive.


 LE PAGELLE


UDINESE

Bizzarri 7:
Salva il risultato parando il rigore a Cristante.

Larsen 6: Bravo a non sprofondare contro Spinazzola.

Danilo 7: Bravo a salvare il risultato nel finale. Limita Petagna.

Nuytinck 6.5: Tiene a bada Ilicic. 

Ali Adnan 7: Nel primo tempo sfiora il gol con un siluro da 30 metri che sfiora l'incrocio. Uno dei migliori.

De Paul 7: Fredo dal dischetto. L'uomo che fa sempre la differenza.

Fofana 5: Tiene troppo palla e cerca sempre la giocata ad effetto senza mai trovarla. (dal 56' Matos 5: entra senza incidere sulla partita.)

Behrami 6: Da copertura alla difesa. (Dal 79 Widmer SV)

Barak 7: Decide la gara con un bolide di sinistro. Secondo gol consecutivo. ( Dal 62' Hallfredsson 6.5: Entra e recupera palloni.)

Ingelsson 6: Buon debutto. Prima sulla fascia destra poi su quella sinistra fa il suo dovere senza commettere errori grossolani e senza strafare.

Lopez 4.5: Fuori dal gioco commette un errore da scuola calcio procurando il rigore del possibile del 2 a 2.


ATALANTA

Berisha 6: Sfortunato, intuisce il rigore e per poco non lo para.

Caldara 6: Forse dovrebbe uscire lui a chiudere su Barak.

Toloi 6: Bravo a fornire l'assist per Kurtic.

Masiello 5.5: Oggi è distratto.

Castagne 6: Spinge e copre senza strafare.

De Roon 6: Fa il suo compito con diligenza. (dal 46' Freuler 5.5: Non riesce ad entrare in partita)  

Cristante 5:  Calcia in malo modo il rigore del possibile pareggio.

Spinazzola 6.5: è una spina nel fianco per Larsen, il danese fatica sempre a seguirlo.

Ilicic 5.5: i suoi compagni lo cercano sempre e lui raramente li delude, cala con il passare dei minuti. (Dal 74'  Orsolini 6: Il suo ingresso insieme a quello di Vido danno vivacità all'attacco bergamasco.)

Petagna 5: Non si vede praticamente mai. (dal 71' Vido 6: Combina bene con i compagni per poco non trova il gol, fermato solo dal gran salvataggio di Danilo)

Kurtic 6.5: Bravo a smaccarsi e trafiggere Bizzarri.




A cura di
G.Vece


Posta un commento

0 Commenti