Inter Atalanta 2-0, PAGELLE e HIGHLIGHTS: Icardi usa la testa: la doppia incornata del capitano nerazzurro regala i 3 punti all'Inter



Scontro tutto nerazzurro allo Stadio "San Siro" tra Inter e Atalanta.
Per i padroni di casa un solo cambio rispetto alla formazione titolare: non c'è Nagatomo, al suo posto gioca Santon sulla fascia sinistra.
Gasperini, invece, sceglie l'attacco leggero: Petagna in panchina e Papu Gomez come riferimento offensivo, con Kurtic e Ilicic che agiranno alle sue spalle; Castagne sostituirà l'infortunato Spinazzola.

Formazione Inter(4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, Miranda, Santon; Gagliardini, Vecino; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi.

Formazione Atalanta(3-4-2-1): Berisha; Palomino, Toloi, Masiello; Hateboer, Cristante, De Roon, Castagne; Kurtic, Ilicic; Gomez.


Pagelle Inter

Handanovic 6 Impegnato poche volte, si fa trovare pronto ugualmente.

D'Ambrosio 6.5 Inizio turbolento il suo, ma nel secondo tempo si fa perdonare: recupera palla e serve l'assist del secondo gol di Icardi. Conquista anche la punizione che porta al primo gol.

Skriniar 6.5 Non fa passare mai il Papu e, se l'argentino riesce ad andar via per un secondo, lo recupera prontamente.

Miranda 6.5 Sempre attento e concentrato, stasera riesce anche a far iniziare la manovra offensiva della squadra.

Santon 6 Anche lui, come D'Ambrosio, inizia male, ma nel secondo tempo è più attento.

Gagliardini 5.5 E' l'unico dei suoi, insieme al subentrato Brozovic, che scende sotto il 6: tanti passaggi sbagliati e qualche disattenzione non gli permettono di arrivare alla sufficienza.

Vecino 6 Non fa nulla di più rispetto a ciò che gli viene chiesto, ma neanche di meno.

Candreva 7 Non sbaglia un cross stasera e serve ad Icardi l'assist per il primo gol. E' questo il Candreva che avremmo voluto vedere Lunedì sera.(Brozovic 5.5 Entra male: non riesce a creare nulla di buono e, anzi, perde qualche pallone.)

Borja Valero 7 Fa dei passaggi e vede degli spazi che gli essere umani non vedrebbero. Il tacco nel primo tempo che lancia Icardi in porta è magia.(Joao Mario S.V.)

Perisic 6 Questa sera non è molto pericoloso in avanti, ma equilibra la cosa dando una mano dietro.

Icardi 7.5 Doppietta di testa decisiva che regala i 3 punti ai suoi.(Eder S.V.)


Pagelle Atalanta

Berisha 6 Non ha tante colpe sui gol. Prima di subire il primo gol, neutralizza i tiri degli avversari.

Palomino 5 Inizia bene, ma poi cala davvero tanto: commette qualche fallo di troppo, viene ammonito e da due suoi errori nascono entrambi i gol dell'Inter.

Toloi 5.5 Esce sempre bene dalla difesa e nel primo tempo blocca sul nascere molte azioni degli avversari. Salta a vuoto sul primo gol di Icardi.(Haas S.V.)

Masiello 5 Tanti errori: passaggi sbagliati e molte disattenzioni.

Hateboer 5.5 A parte l'occasione del primo tempo, non riesce mai a creare occasioni per i suoi.

Cristante 6 Sia lui che De Roon trovano tanti passaggi interessanti che, purtroppo per loro, non portano mai al gol.

De Roon 6 Guarda Cristante.

Castagne 5 Poco presente sia dietro che avanti. Sul secondo gol dell'Inter, viene anticipato da D'Ambrosio che mette Icardi in condizione di segnare.

Kurtic 5 Non entra mai in partita.

Ilicic 5.5 Inizia bene, riesce anche a fare due tunnel e a liberare Hateboer bene, ma poi inizia a perdere tutti gli scontri.(Petagna 5.5 Anche lui, come il suo amico Gomez, viene bloccato molte volte da Skriniar.)

Gomez 5.5 Skriniar lo annulla e non riesce a rendersi pericoloso.(Orsolini 6 Viene innescato poche volte dai suoi, ma serve bene Petagna che si trova davanti ad Handanovic e caccia fuori un po' di personalità quando punta Santon, lo salta e va al tiro.)


                                                                       A cura di Luca Limite





Posta un commento

0 Commenti