Milan: Crocevia Sassuolo, ultima spiaggia per Montella.

Milan: Crocevia Sassuolo, ultima spiaggia per Montella.
di A.Parmeggiani






Dopo la deludente (l'ennesima) prestazione di Europa League ad Atene i rossoneri si riconcentrano sul campionato, dove li attende il Sassuolo. I neroverdi sono storicamente avversario ostico per il Milan, che sia a Reggio Emilia sia a Milano è capitolato più volte sotto i colpi di Berardi e compagni.
Questa sarà una sfida dal notevole peso specifico, soprattutto per Vincenzo Montella, che mai come ora sembra davvero all'ultima spiaggia. Le prestazioni dei rossoneri non convincono ancora e, se in Europa League la qualificazione non è a rischio, grazie anche ad un girone francamente molto agevole, in campionato le cose stanno andando male. Anzi malissimo, se si pensa ai proclami e alle attese estive, dopo un mercato faraonico che di fatto aveva riacceso gli entusiasmi dei tifosi, assopiti dopo anni di vacche magre.
Domenica sera dovrebbe essere riproposto il 3421 visto anche contro la Juve, con l'inserimento di Locatelli al posto dell'infortunato Biglia. Davanti giocherà Kalinic, con Suso e Calhanoglu a supporto del croato. Dietro confermata la linea a 3 con Zapata, Bonucci, al rientro dopo due giornate di squalifica, e Romagnoli.
La speranza è quella di dare una svolta alla stagione del Milan e di Montella, che sente la panchina scricchiolare e le voci sempre più insistenti di un avvicendamento con Gattuso, in veste di traghettatore, almeno fino a fine campionato. Dopo il Sassuolo ci sarà la sosta e si sa che le pause sono terreno fertile per i cambi i corsa.


A cura di Alex Parmeggiani


Alex Parmeggiani

Articolista per la Redazione Voti-Fanta
Osteopata e Fisioterapista
di Castiglione delle Stiviere (Mn)

Posta un commento

0 Commenti