Lopez: "Lykogiannis e Castan pronti, Ceter no"

La conferenza stampa di Diego Lopez pre Crotone Cagliari



LE CONDIZIONI DEI ROSSOBLÙ
“Arriviamo all'impegno con fiducia.  Ho già detto che queste squalifiche sono state determinate da errori che dobbiamo eliminare, ma ora siamo pronti a misurarci con questa partita. Gli allenamenti di questi giorni ci hanno dato la consapevolezza che possiamo fare risultato”.

I NUOVI ARRIVATI 
"Sia Lykogiannis che Castan sono pronti, partono già ora al pari degli altri. Ceter arriva da un campionato diverso e deve recuperare la forma fisica"

LE CARATTERISTICHE DEL CROTONE
“Punta molto sul gruppo, come l'anno scorso. Non saranno spettacolari, ma sono bravi sulle seconde palle, sulle fasce hanno qualità e cercano Budimir e Trotta; c'è anche Ricci, tornato da poco. Il nuovo allenatore, Zenga, si è inserito bene nella nuova realtà. Una bella squadra, non semplice da incontrare, ma penso che anche il Cagliari non sia facile da affrontare per loro”.

COME IMPOSTARE LA PARTITA
“Dipenderà anche dall’ andamento della gara. A Bergamo volevamo giocare in un modo, le circostanze ci hanno portato a stare a centrocampo e ripartire. A Udine stesso discorso: abbiamo usato la strategia che in quel momento ci è sembrata la migliore. Dovremo essere bravi a sfruttare le caratteristiche dei nostri attaccanti”.

IL CALENDARIO
“Ci aspettano una serie di belle partite da giocare, una dopo l'altra: scontri salvezza che dobbiamo affrontare con la massima concentrazione. Pensiamo però gara dopo gara: domani c'è il Crotone, dunque ora è questa la partita più importante".


Commenti