Maran: "I sanitari da Cacciatore non sono mai arrivati"

Rolando Maran, l' allenatore del Chievo Verona, commenta nel post partita la sconfitta interna contro la Juventus. Il tecnico clivense esprime il suo rammarico per le due espulsioni subite dai suoi durante il match, analizzando la partita e l' arbitraggio.

ESPULSIONE CACCIATORE
"I sanitari da Cacciatore non sono mai arrivati, Cacciatore non è stato assistito. Il gesto che ha fatto è sbagliato, ma non c’è stata perdita di tempo e dall’ultima riunione fatta con gli arbitri mi è stato detto che in questi casi non è immediato che il giocatore debba lasciare il campo". 

ARBITRAGGIO
"Non ho mai giudicato e non lo farò ora, dico solo che quando produci tanto sforzo e vedi tanta fiscalità nei tuoi confronti, capisco che possano subentrare un po’ di rammarico e rabbia".


LA PRESTAZIONE
"La prestazione della squadra mi ha soddisfatto: è vero che abbiamo perso, e con la Juventus ci può anche stare, ma abbiamo retto in una situazione di evidente svantaggio. Durante la stagione abbiamo commesso degli errori, abbiamo perso qualcosa per strada, ma stiamo recuperando e mi auguro che con il rientro di alcuni giocatori questo recupero possa essere più rapido".


GIACCHERINI
"È un buon giocatore, ma io parlo dei miei giocatori: agli altri ci pensa la società."


Posta un commento

0 Commenti