Allegri: La conferenza stampa pre Fiorentina Juventus: "Marchisio potrebbe giocare, assenti solo 4, ho giocatori a sufficienza. Giocano Bernardeschi e Lichtsteiner"

>
Vigilia di Fiorentina Juventus, gara valida per la ventiquattresima giornata di serie A. Si gioca di Venerdì, Martedì ricomincia la Champions League. La Juventus affronta il Tottenham all' Allianz per l' andata degli ottavi di finale. La conferenza stampa integrale di Massimiliano Allegri in vista della gara del Franchi. Appuntamento fondamentale per continuare la rincorsa al Napoli capolista. Il mister bianconero deve fare fronte a diverse assenze per infortunio. Le parole dell' allenatore della Juventus rilasciate dal J center di Vinovo:

LA PARTITA
"Partita difficile di grande rivalità, fondamentale per noi. La Fiorentina è seconda in classifica per conclusioni in porta. Chiesa è un giocatore con caratteristiche importanti. Prima penseremo a domani poi al Tottenham".

200 PANCHINE
"Contento del lavoro e di quello che hanno fatto i ragazzi, per il futuro è importante continuare a vincere. Ora entriamo nel vivo della stagione, dentro o fuori nelle coppe. Momento bello, dobbiamo arrivarci con entusiasmo. La squadra sta bene".

CENTROCAMPO
"C'è la possibilità di vedere Marchisio, ha già giocato al posto di Matuidi. Non siamo in emergenza Sono rientrati tutti tranne Cuadrado, Dybala, Howedes e Mautidi, Ho abbastanza giocatori per giocare queste partite. Asamoah è tanto che non fa il centrocampista e mi lascia perplesso. Uno tra Bentancour Sturaro o Marchisio possono fare la mezzala. Ma Claudio sta bene. Decido oggi. Nessuno ha bisogno di riposare, abbiamo giocato 5 giorni fa, sono giovani e forti, Rugani è uscito per un problema ai flessori ma sta bene. L' unico dubbio è tra Lichtsteiner e De Sciglio ma penso giochi lo svizzero".

PERIODO
"Un consultivo lo farei il 18 marzo quando sia noi che il Napoli avremmo passato un periodo tosto. Ma il campionato è sicuro che si decida all' ultima giornata".

ASCOLTARE
"Io ascolto sempre tutti, ho imparato invecchiando"

IL NAPOLI
"E' una grande squadra e ha fatto tanti record, la serie A non è come la Bundesliga. C'è un bel duello tra noi e loro e i meriti sono di Sarri. Ha portato gli azzurri a grandi livelli e sta combattendo con una squadra che vince da sei anni ma che ha cambiato tanto. Gli azzurri hanno la stessa squadra dai tempi di Benitez e Sarri gli dato continuità  facendola giocare molto bene"

DOUGLAS
"Gioca Bernardeschi, Douglas Costa sta bene però"

DYBALA
"Non so se lo convoco, non l' ho ancora visto.. ma non c'è fretta".

ALEX SANDRO
"Sta giocando meglio nella scelta del passaggio. Si è dato questo obiettivo e lo sta perseguendo"

IN PORTA
"Gioca Buffon".

CORSA SCUDETTO
"Alla fine sarà la squadra migliore a vincere il campionato. Noi dobbiamo proseguire il nostro cammino verso, speriamo, il 27 maggio, ottenendo i risultati. Se riusciremo a centrare il 7° scudetto avremo raggiunto un risultato straordinario"

HIGUAIN
"Sono contento di quello che sta facendo ed è cresciuto dal punto di vista mentale e come punto di riferimento per i compagni, è un giocatore di 30 anni con tanta esperienza internazionale. Deve essere un esempio e lo è. Anche quando non ha segnato per sei gare consecutive. Ora ha ritrovato anche il gol, ma li farà sempre come dimostra la sua carriera".

BERNARDESCHI
"Ha fatto una scelta professionale. Non è scappato da Firenze. Normale che gli urleranno contro perché vogliono che vinca la Fiorentina. Ma lui è in tipo scanzonato, penso che farà una buona partita".

BERNARDESCHI E DOUGLAS ASSIEME A MANDZUKIC E HIGUAIN?
"Domani no, in futuro devo capire se Douglas riesce a fare una certa cosa.."





Commenti