Giampaolo: "Sono orgoglioso di questa squadra: è un gruppo di giocatori tosti, che non si risparmiano mai"



La conferenza stampa di Marco Giampolo alla vigilia di Sampdoria Torino:

PARTITE DIFFICILI
: "Le partite difficili, quelle decisive per qualsiasi obiettivo si giocheranno alla fine: l'Europa non significa nulla senza contenuti"
GIOCARE BENE
 "Dobbiamo giocare bene, con il cuore, con intensità, cercando di essere propositivi e coraggiosi: tutto il resto è fuffa. Veniamo al campo per migliorarci ogni giorno, ci alleniamo per fare sempre meglio" 
MERCATO
 "Il mio auspicio era che non andasse via nessuno e così è stato tranne Puggioni, ma quello è stato un discorso diverso"
PUGGIONI
 "Puggioni è stato sempre un professionista esemplare finché e rimasto con noi, per il resto sono contento che non sia partito nessuno" 
ORGOGLIO
 "Sono orgoglioso di questa squadra: è un gruppo di giocatori tosti, che non si risparmiano mai"
FORMAZIONE
"Ho diversi dubbi, legati all'ottima condizione da parte di tanti, ma sono contento di avere questo tipo di pensieri. Cercherò di sbagliare il meno possibile" 
MAZZARRI
 "L'avversario ha ottime individualità, con Mazzarri c'è più attenzione alla squadra che va ad affrontare di volta in volta" 
MODULO TORINO
"Non so con che modulo si presenteranno domani al "Ferraris", ma i miei giocatori hanno le conoscenze adeguate per affrontare questa sfida" 
BILANCIO
 "Dobbiamo rimproverarci le sconfitte contro il Sassuolo e contro il Benevento, ma dobbiamo mettere sul piatto della bilancia le vittorie in Samp-Juve e Roma-Samp che non erano preventivabili" 




Commenti