Inter Bologna le pagelle: Miranda disastro. Karamoh straripante. Mbaye cosa fai?


INTER 2-1 BOLOGNA (Eder 2', Palacio 25', Karamoh 63')
Dopo otto partite senza vittorie, l’Inter prova a sbloccarsi in casa contro il Bologna, nella ventiquattresima giornata del campionato di Serie A. I nerazzurri dovranno fare ancora a meno del loro capitano, Mauro Icardi, costretto ai box da un affaticamento muscolare, pronto Eder al suo posto. E’ un’occasione da sfruttare per Luciano Spalletti : la Lazio, sconfitta ieri al San Paolo dal Napoli, è incappata nella terza sconfitta di fila e con un successo i meneghini salirebbero al terzo posto solitario in classifica. L’allenatore di Certaldo sceglie Brozovic sulla trequarti e a grande sorpresa lascia fuori Antonio Candreva : il suo posto sulla fascia di destra sarà preso da Karamoh . Il Bologna arriva dalla sconfitta casalinga nel derby dell’Appennino contro la Fiorentina. I rossoblù stanno avendo un rendimento altalenante nelle ultime uscite, alternando vittorie esterne a sconfitte casalinghe. Donadoni fa affidamento sul tridente composto da Orsolini, Palacio e Di Francesco.L’ultimo precedente a San Siro vede un pareggio tra le due compagini : lo scorso campionato finì uno a uno, a Destro rispose Perisic .

INTER

Handanovic 7: provvidenziale due volte su Palacio.

Cancelo 6,5 : sempre elegante e propositivo.

Miranda 4,5: errore madornale che manda in gol Palacio. Fuori per infortunio (dal 46’ Lopez 6 : da sicurezza.)

Skriniar 6: solita prestazione ineccepibile in difesa. Però quel gol mangiato …

D’Ambrosio 6 : difende su Orsolini e colpisce una traversa. 

Vecino 5: imprecisissimo nei passaggi, vistosamente fuori forma.

Borja Valero 5 : sempre più sottotono, perde palloni sanguinosi davanti alla difesa.

Karamoh 7,5 : schierato a sorpresa, fa vedere di meritare la fiducia di Spalletti con un gol bellissimo e una prestazione straripante. (dal 73’ Gagliardini 6: un paio di brividi per due passaggi sbagliati ma tutto sommato sufficiente)

Brozovic 5 : oltre all’asti per Eder non crea nulla e sbaglia troppi palloni. (dal 58’ Rafinha 6,5 : col suo ingresso il palleggio dell’Inter cambia sostanzialmente inoltre fa espellere Mbaye.)

Perisic 5: non è al top della condizione, si fa notare più per i ripiegamenti che per le azioni offensive. Si mangia un gol.

Eder 7 : Due partite da titolare due gol. Perché non provarlo insieme ad Icardi ?





BOLOGNA



Mirante 6 : incolpevole sui due gol.


Mbaye 4,5 : stacca la spina per due minuti e rimedia un doppio giallo alquanto stupido.

Gonzalez 5,5: dalle sue parti i nerazzurri sono sempre pericolosi.

De Maio 6 : dirige la difesa bolognese.

Masina 5 : Karamoh gli fa incrociare gli occhi. Inoltre si fa espellere.

Poli 5 : confusionario, molti errori nell’impostazione. (dal 72’ Torosidis 6 : entra per tappare il buco lasciato da Mbaye)

Pulgar 6 : schermo davanti alla difesa, smista i palloni

Dzemaili 6,5 : orchestra bene le ripartenze emiliane.

Orsolini 5,5 : un po’ molle. Ci si aspetta un apporto più fisico da lui. (dal 66’ Falletti 5,5 : entra poco convinto)

Palacio 7 : Sfrutta l’erroraccio di Miranda e pareggia i conti. E’ ovunque.

Di Francesco 6,5 : spina nel fianco della difesa nerazzurra. (dal 80’ Avenatti : s.v.)




A cura di Giulio Radicchi
---------------------

Commenti