Allegri: "Gioca Szczesny, De Sciglio, Howedes e Mandzukic ok. Domani giornata decisiva per lo scudetto"


La Juventus dopo la partita di Wembley ritrova il campionato di serie A, domenica alle ore 15 arriva all' Allianz Stadium l' Udinese di Oddo. Le parole del Mister Bianconero in conferenza stampa:



Dopo l'impresa di Wembley domani la Juventus affronterà l'Udinese all'Allianz Stadium
Mister Allegri ,dopo aver ricevuto una miriade di complimenti in settima per la vittoria contro il Tottenham a Wembley, presenta la  sfida di domani a Torino contro l'Udinese.
Le parole del tecnico Toscano.
CHI SCENDERÀ IN CAMPO
"In porta ci sarà sicuramente Szczesny, De Sciglio sta bene così come Mandzukic ma ancora non ho deciso chi giocherà in avanti. Dietro abbiamo Sandro e Lichtsteiner squalificati, gli altri sono tutti a disposizione, anche Howedes, che però non ha ancora i novanta minuti nelle gambe.
UDINESE SQUADRA TOSTA
"Domani dobbiamo pensare solo ai 3 punti conto una organizzata e fisica , basti pensare che è la terza più fallosa della serie A  quindi molto aggressiva e noi veniamo anche da non poche fatiche .
UNA SETTIMANA IMPORTANTE
" Inizia una settimana molto importante per il campionato ma non decisiva. Il Napoli è ancora avanti di un punto e noi dobbiamo pensare solo alla partita con l'Udinese. Ci servirà l'apporto dei tifosi e dello stadio per vincere"
L'IMPRESA DI WEMBLEY
"Il risultato di mercoledì è straordinario , contro un avversario difficile in un campo storico. Però non abbiamo ancora fatto nulla, manteniamo un profilo basso e stiamo con i piedi a terra, non possiamo permetterci di staccare mentalmente."
LA SFIDA CON IL NAPOLI
" Al momento il Napoli ha 69 punti mentre la Juve 68. Mancano ancora 12 partite alla fine e lo snodo di domani sarà deciso."
ELOGIO ALLA VECCHIA GUARDIA
"I risultati ottenuti in carriera da Buffon, Barzagli, Chiellini, Marchisio e Lichtsteiner sono straordinari e devono essere uno stimolo per i loro compagni."
LA CARICA ALLA SQUADRA
"Indipendentemente da chi scenderà in campo domani sarà importante lo spirito , l'attenzione e la responsabilità per una gara così importante e delicata".


Commenti