JUVENTUS - ATALANTA 2 - 0: Un grande Higuain schianta una piccola Atalanta. Commento e Pagelle di F.Gatto

Risultati immagini per site:voti-fanta.com higuain



Recupero della 26° Giornata quello che si gioca tra Juventus ed Atalanta all'Allianz stadium di Torino. Allegri cambia modulo e torna al 4-2-3-1 con Khedira a riposo ed i rientri di Pjanic, Mandzukic, Buffon e Matuidi dal primo minuto. Confermato Asamoah sulla fascia sinistra visto l'affaticamento muscolare di Alex Sandro.
Gasperini mischia un po' le carte soprattutto nel reparto arretrato dove schiera Palomino, Mancini e Gosens dall'inizio, formazione tipo per il resto.

JUVENTUS - ATALANTA 2 - 0
29' HIGUAIN, 81' MATUIDI

Primo tempo :
Inizia a macinare gioco la Juventus che vuole subito mettere in chiaro le cose ma è spesso imprecisa quando si supera la trequarti avversaria. L'Atalanta gioca raccolta pressando senza sosta l'avversario e quando può riparte creando più di qualche affanno alla retroguardia bianconera.
La prima occasione da gol capita sui piedi di Matuidi che stoppa un cross proveniente da calcio d'angolo e calcia in porta ma Palomino salva in corner. Vantaggio però che non tarda ad arrivare per la Juventus che sblocca l'incontro con il Pipita Higuain. L'azione parte da una palla recuperata da Costa nella propria metà campo, parte in contropiede e supera in velocità Palomino che arranca e permette al brasiliano di servire Higuain tutto solo davanti la porta, tiro piazzato alla destra di Berisha ed 1 a 0 Juventus.
Partita che prosegue senza troppe emozioni fino al 45' quando l'arbitro manda le squadre negli spogliatoi.

Secondo tempo:
Partono forte le due squadre con la Juventus che cerca prima il raddoppio con un tiro a giro di Dybala e l'Atalanta che arriva vicinissima al pareggio subito dopo con un colpo di testa di Mancini. Tutto questo dopo solo 5 minuti di gioco. Nel frattempo da segnalare l'uscita di un acciaccato Lichtstainer in favore di De Sciglio.
Partita a ritmi elevati e poco prima del 65' Higuain ricambia il favore e lancia Costa in contropiede, il brasiliano però non ha un piede destro preciso come quello del compagno ed il tiro questa volta accarezza il palo. Passano pochi minuti ed è nuovamente la juve a sfiorare il raddoppio prima con Dybala, murato, e subito dopo Pjanic che sfiora la traversa dal limite.
Gasperini non ci sta ed al 70' prova a cambiare rotta inserendo Petagna e Cornelius al posto di Hateboer e Gosens passando ad un offensivo 4-4-2.
La svolta decisiva arriva poco dopo il 75' quando Chiellini arriva al limite dell'area avversaria salta Mancini che lo butta giù e prende il secondo giallo in meno di 5 minuti. Rosso, Atalanta in 10 e Juventus che chiude la partita pochi minuti dopo con Higuain che serve Matuidi davanti la porta e gol di piatto sinistro a giro.
2 a 0 per la Juventus quindi ed Atalanta con un uomo in meno. La partita è di fatto finita in questo momento e non si aspetta altro se non il fischio di Mariani che arriverà pochi minuti più tardi.

Conclusioni:
La Juventus porta a casa il risultato grazie alle giocate dei suoi giocatori più in forma ed allunga sul Napoli che adesso non potrà più sbagliare. Gasperini non sarà felicissimo della prestazione dei suoi anche se la partita era abbastanza proibitiva.







Francesco Gatto

Articolista per la redazione Voti-Fanta

Seguimi su Twitter: @fragatto1990

Commenti