Milan-Chievo 3-2 Una splendida rimonta chiusa da un "SuperSilva". Pagelle, tabellino e commento a cura di Carlo Sacchetti.

--------------------------

29° Giornata di campionato quella in scena al Meazza di San Siro, che vede affrontarsi il Milan, reduce dalla sconfitta in Europa League, e il Chievo.

Commento

Primo tempo:

Inizia subito forte la squadra rossonera che trova il gol al 10 su iniziativa di Suso che smarca Kessié che a sua volta appoggia a Chanaloglou che la deve solo accompagnare in rete.
Il Chievo non si perde d'animo e tra il 33' e il 35' si porta prima in parità e poi in vantaggio, prima con Stepinsky su assist di Giaccherinie e poi un bellissimo gol di Inglese su respinta di Zapata.

Secondo tempo:

Inizia di nuovo bene la squadra rossonera che riesce subito a trovare il gol del pareggio grazie a Cutrone pronto a ribadire in rete un arespinta di Sorrentino.

Continua a soffrire il Milan, che agguanta la vittoria grazie al gol del subentrato Silva, ottima mossa di Gattusso che mette in campo il 3-1-4-2 che sposta l'inerzia della gara a favore dei rossoneri.
Nel finale rigore dubbio per i rossoneri che comunque viene sbagliato da Kessié.


Pagelle



Milan

Donnarumma: Voto 6 para il possibile e non di più.
Rodriguez: Voto 6 solito apporto sulla fascia sinistra.
Bonucci: Voto 5,5 Distratto sbaglia molti passaggi ricschiando.
Zapata: Voto 5, assente da parecchio e lo si vede, spaesato in mezzo al campo.
Borini: Voto 6 solita partita solida per questo giocatore che si sacrifica per la squadra. Dal 60' André Silva: Voto 7 entra e risolve di nuovo l'incontro come successo a Genoa.
Bonaventura: Voto 6 Si affanna in area avversaria ma gli viene impedito di concludere.
Biglia: Voto 6 sta tornando il metronomo che conoscevamo.
Kessié: Voto 6 solita diga a centrocampo, sbaglia il rigore alla fine.
Calhanoglou: Voto 7,5 Corre, serve, fa gol un pilastro per questa squadra.
Cutrone: Voto 7,5 gol e tanto spauracchio per i tifosi avversari. Dal 84' Musacchio Sv
Suso: voto 8 tutte le palle pericolose passano da lui, micidiale.


Chievo

Sorrentino: Voto 7 non ha colpe sui gol para tutto quello che può parare, compreso il rigore di Kessié.
Cacciatore: Voto 6 pronto a spingere ed aiutare i compagni
Tomovic: Voto 5,5 deifende poco in fase aerea e il Milan ne approfitta.
Bani: Voto 5 Ci si aspettava di più da questo giocatore.
Jaroszynsk: Voto 6,5 buona partita per lui.
Depaoli: Voto 6 si fa vedere in avanti per poco non ha l'occasione per tornare in vantaggio.
Castro: Voto 5,5 aveva avuto più di un'occasione in ripartenza ma si fa sempre riprendere. dal 84' Pellissier SV.
Radovanovic: Voto 5 a tratti sparisce dall'incontro.
Giaccherini: Voto 6,5 buona prestazione, un assist e tanta corsa per lui. Dal 71' Hetemaj voto 6 entra e svolge il suo compito.
Inglese:Voto 6,5 gran gol e grande partita. Dal 75' Birsa Sv
Stepinsky: Voto 6,5 anche lui sigla un bel gol, ma poi non riesce a scardinare la difesa rossonera.