PORTIERI 29° Giornata: Donnarumma il migliore, Sirigu e Berisha subito dietro. Chi avete voi?

Risultati immagini per site:voti-fanta.com donnarumma

Analizziamo assieme quali sono i migliori ed i peggiori portieri per questa 29° Giornata di serie A.

I TOP:

Buffon: In campionato si sta dimenticando cosa voglia dire subire gol.

Alisson: Il miglior portiere della Serie A 2017/2018 a Crotone va schierato senza se e senza ma.

Donnarumma: Lasciamo da parte la papera in coppa. Il Chievo ha tante difficoltà a segnare mentre la difesa dei rossoneri da quando c'è Gattuso è sempre più organizzata e difficile da superare.

Reina: Pandev è un ex ma il Genoa in attacco fatica tantissimo e contro la seconda miglior difesa del campionato non può far paura.

LE SECONDE LINEE:

Berisha: Non vive un gran periodo ma avere contro Petkovic e Matos non è proprio un grosso problema. Può tenere la porta inviolata.

Sirigu: Bisogna tornare a non prendere gol. La partita casalinga contro una Fiorentina in difficoltà può essere l'occasione giusta.

Strakosha: Il Bologna non sembra poter dare troppi problemi al portiere biancoceleste. Mettetelo senza paura.

LE SCOMMESSE:

Sorrentino: Il Milan non ha nell'attacco la sua migliore arma mentre il portiere ex Palermo spesso si esalta nei momenti più complicati.

Bizzarri: Non è considerato tra le seconde linee solo perché nelle ultime quattro ha sempre preso più di un gol, però in casa col Sassuolo può anche finire con la porta inviolata. Schieratelo ma con prudenza.

Handanovic: C'abbiamo preso con il Napoli e vogliamo riproporlo in un'altra partita complicata come la trasferta in casa della Samp. Il sogno sarebbe un rigore parato a Quagliarella.

I FLOP:

Meret: Se come sembra la Juve voglia proseguire col 4-2-3-1 è meglio non fargli mettere piede in campo perché potrebbe prenderne da due a salire.

Perin: Il Napoli è arrabbiato e vuole tornare a vincere e nel caso ci sia la possibilità di goleada non se la farà di certo scappare per ritrovare fiducia.

Mirante: Potrebbe fare la fine del tiro al bersaglio visto che affronta fuori casa una squadra con la media di 2.5 gol fatti a partita.

Nicolas: L'Atalanta sembra poterne facilmente segnare almeno un paio, meglio non schierarlo in questa occasione.


Francesco Gatto

Articolista per la redazione Voti-Fanta

Seguimi su Twitter: @fragatto1990

--------------------------