Spalletti: "Icardi prontissimo. Cancelo gioca. Voglio che la squadra mostri la faccia cattiva".

Milan Inter Derby di Milano: la conferenza stampa di Spalletti

La conferenza stampa di Luciano Spalletti, dall' Inter Media House della Pinetina, di Luciano Spalletti. Il mister nerazzurro presenta Milan Inter, il derby di Milano, in programma per la 27 giornata di serie A, domenica ore 20:45 allo stadio San Siro.


MILAN

"Sappiamo che il Milan ha una squadra forte, sta tornando ad essere e a fare il Milan che tutti ci aspettavamo. Li andiamo ad affrontare convinti di avere altrettante qualità"

COME ARRIVARE AL DERBY

 "Dobbiamo arrivare al Derby nella maniera corretta, consapevoli della nostra forza e dell'importanza della partita"

SENSAZIONI PRE DERBY

 "Le sensazioni sono bellissime perché si va a giocare la partita più bella del campionato, perché sappiamo l'affluenza del pubblico e quanto ci tengono i nostri sportivi"

INFORTUNIO ICARDI

 "Mauro Icardi è prontissimo. Il Derby di Milano dà sensazioni particolari anche ai giocatori che hanno spessore e grande personalità"

IMPORTANZA MILAN INTER

 "Andrò a chiedere ai giocatori di mostrare la faccia cattiva sempre da qui in avanti. Se andiamo a pensare a ciò che c'è dopo perdiamo di vista il presente. Questa partita è l'importanza del nostro futuro"

FORMAZIONE INTER DERBY

 "Un po' di dubbi si hanno sempre. Su Cancelo niente dubbi, parte basso"

REGOLE INTERNE

 "Qui c'è molto più ordine di quello che pensate da fuori. Io ci sono dentro e conosco bene le situazioni dell'Inter. È una società organizzata che vuole stare dentro delle regole ben precise" 

IL SIGNIFICATO DI VINCERE IL DERBY

"Vincere il  Derby per noi vuol dire vincere una partita che determina una pagina di storia del club e delle partite più belle che rimangono negli occhi di tutti e che portano entusiasmo"

PRENDERSI LE RESPONSABILITA'

 "Se vogliamo arrivare in Champions non ci sono momenti che si possono rimandare. È il momento di prendersi le responsabilità importanti. Il periodo degli alti e bassi, che passano tutti, non è più permesso" 

SPETTACOLO

"È importante che il  Derby di Milano sia uno spettacolo importantissimo per chi viene allo stadio. Questo cuore del mondo, che è il calcio, batte ovunque allo stesso modo in tutti i posti. Milano in questo può essere un esempio" 





Posta un commento

0 Commenti