Fiorentina Spal 0-0, HIGHLIGHTS e PAGELLE: Chiesa e Lazzari i migliori, delude Simeone


HIGHLIGHTS e PAGELLE Fiorentina Spal 0-0



PAGELLE FIORENTINA

Sportiello 6 Spettatore non pagante. Il primo tiro in porta lo riceve nel finale.
Milenkovic 6 Sfrutta benissimo la sua imponenza fisia annullando Floccari sui contrasti aerei
Hugo 5.5 Il più insicuro tra i difensori della Fiorentina. Nel primo tempo rischia in area su Felipe poi si fa ammonire nel finale sull'unico spunto di Paloschi.
Pezzella 6.5 Solita partita da leader. Comanda a bacchetta la difesa e gestisce sempre bene tutte le situazioni. Bravo anche nel proporsi in avanti al momento giusto è, insieme a Chiesa, uno tra i migliore in campo.
Chiesa 6.5 Ridicolizza Costa nel primo tempo, serve tantissimi palloni a Simeone, ma il giovane argentino non riesce a sfruttarne mezzo. Tanta corsa e qualità per tutta la partita. Solo un bel intervento di Meret gli nega la gioia del gol.
Benassi 5.5 Fatica a farsi vedere e ad inserirsi nell'area avversaria.
Dabo 6.5 Crea spesso la superiorità numerica in fase offensiva con dei bei cambi di gioco. Recupera tanti palloni importanti e non molla mai un centimentro
Veretout 6 Recupera tantissimi palloni e li gestisce, il più delle volte, in modo discreto.
Biraghi 5.5 Soffre Lazzari per tutto il match. Gravissimo l'errore davanti a Meret nel secondo tempo
(Gil Dias sv Entra con qualche buono spunto, una delle azioni più pericolose del secondo tempo arriva da una sua incursione, ma dieci minuti sono troppo pochi per ambientarsi al 100%)
Saponara 5.5 Inizia la gara bene e con il piglio giusto, Cionek gli rende la vita difficile, ma si destreggia discretamente, cala col passare dei minuti e viene, giustamente, sostituito da Pioli. (Eysseric 5.5 Porta spunti in fase affensiva, ma sbaglia clamorosamente due delle poche occasioni del secondo tempo
Simeone 5 Corre tanto, ma sotto porta è spesso in ritardo, tocca pochi palloni e non riesce a ritagliarsi spazio. (Falcinelli 5.5 Entra per dare peso al gioco offensivo della Fiorentina, ma la solfa non sembra cambiare con lui in campo. Meglio del suo compagno di squadra, ma ci si attendeva qualche spunto in più)

PAGELLE SPAL

Meret 7 Il pareggio è anche merito suo. Risponde ottimamente ogni volta che viene chiamato in causa. Bellissima e decisiva la sua parata su Chiesa nel primo tempo.
Cionek 6.5 Attento in ogni chiusura, maestoso sui palloni alti. Lascia pochissimi spazi
Vicari 6.5 Simeone non ha tregua con la sua marcatura asfissiante. Annulla l'attaccante viola con l'esperienza giusta non concedendo nulla
Felipe 6.5 Nel primo tempo è il difensore che rimedia agli errori di Costa. Soffre poco e tiene bene il campo per tutti i 90'
Lazzari 6.5 La Fiorentina soffre le sue discese e la sua corsa, ennesima bella prestazione del laterale di Semplici.
Everton Luiz 6 Partita di sacrificio del brasiliano che nel primo tempo argina bene Saponara e nel secondo si rivela decisivo in fase di recupero
Viviani 5.5 Davanti alla difesa fa girare discretamente la Spal, ma ha qualche tentennamento di troppo palla al piede
Vitale 6 Alla sua prima da titolare in Serie A si nota la timidezza e la poca malizia, ma copre bene e affonda coi tempi giusti
Costa 5 Fatica per utta la prima frazione di gara non riuscendo a contenere mai le avanzate viola. Il peggiore dei suoi. (Mattiello 6 Subentra ad un pessimo Costa subito alla fine del primo tempo, regge bene, ma è sfortunato ad infortunarsi. La sua partita dura solo mezz'ora, ma si dimostra sufficiente. Schiavon 6 Partita con poche sbavature, entra e fa il suo. Negli ultimi minuti soffre un po' l'entrata in campo di Gil Dias)
Floccari 5
Non si vede mai ed i palloni che tocca si possono contare sulle ditadi una mano. (Paloschi 5.5 Fa ammonire Hugo e cerca di lottare con gli avversari con poco successo. Come il compagno di squadra da lui sostituito tocca pochissimi palloni aiutando poco i suoi)
Antenucci 5.5 Gioca pochi palloni e sembra sacrificarsi meno del solito. Impreciso nella sua unica occasione del match. Perde tutti i contrasti aerei coi difensori vuiola faticando a tenere alti i suoi



Commenti