Mazzarri: "No agli esperimenti. Infortuni determinanti per la stagione"

La conferenza stampa di Mazzarri alla vigilia di Torino Lazio:
Torino Lazio: la conferenza stampa di Mazzarri dalla sala stampa del Sisport.

TUTTE FINALI
"Ogni volta che affrontiamo un avversario dobbiamo dimostrarci all'altezza. Non voglio essere banale: domani l’impegno sarà importante. Questo è il mio principio: cerchiamo di lavorare su noi stessi".
INFORTUNI DETERMINANTI
"Quando ci si ritrova improvvisamente a perdere in un colpo solo tutti i doppi ruoli, vai in difficoltà. In due giorni ti devi inventare delle cose, e qualcosa paghi. Ma lo dico sempre dopo le partite oppure si danno alibi ai giocatori, cosa che non deve accadere. Io devo tirare fuori il meglio, sempre".
MILINKOVIC SAVIC
"Milinkovic-Savic avrà un grande avvenire. Noi dobbiamo lavorare anche per il futuro creando la mentalità che ogni partita è importantissima. Dunque devo scegliere sempre la miglior formazione possibile per quel determinato momento".
NO AGLI ESPERIMENTI
"Ho già recuperato tanti dati sui nostri calciatori e ancora ne otterrò in queste ultime partite, poi a fine maggio trarremo le conclusioni. Ma non posso fare esperimenti tanto per farli".
BELOTTI VS IMMOBILE
"Tutti i calciatori sono diversi uno dall'altro anche se ricoprono lo stesso ruolo. Per noi allenatori conta la squadra. Se i giocatori stanno male, la squadra va male. Domani la sfida sarà tra Torino e Lazio, non tra singoli giocatori"
OBIETTIVO
"Ai calciatori martedì ho detto che dobbiamo pensare solo a noi stessi e provare ad arrivare più in alto possibile. L'obiettivo ce l'abbiamo ed è ben chiaro".
RICORRENZA SUPERGA
"Sarà una giornata carica di emozione. Io mi sono già emozionato andandoci per conto mio. Ricordare tutti gli anni questo emblema del calcio mondiale è una gran cosa. Stare in questa Società significa anche questo, è una grande forza."


Posta un commento

0 Commenti