Passa ai contenuti principali

Spalletti:"Karamoh ragiona nel modo giusto. L' infortunio Gagliardini peserà"

Inter Cagliari: intervista post partita a Luciano Spalletti




Luciano Spalletti commenta la vittoria per 4-0 dell' Inter sul Cagliari. I nerazzurri si impongono nell' anticipo della trentatresima giornata di serie a. Le parole del mister interista e il video della conferenza stampa integrale post partita.
LA PARTITA
"Buona prestazione, la squadra è entrata bene in campo, si è subito insediata nella trequarti del Cagliari. Dopo aver messo a sicuro il risultato, abbiamo fatto girare la palla a un ritmo corretto, mentre sull' uno a zero non abbiamo avuto la giusta velocità di gioco. Potevamo mettere la partita già al sicuro nel primo tempo. La qualità non è solo tecnica, ma anche carattere e forza fisica. Ci vogliono tutte e tre nel calcio, se si vuole ambire a risultati importanti".

INTER CAGLIARI 4-0 HIGHLIGHTS E PAGELLE

KARAMOH
"È un giocatore forte, con estro e fiammate. Ha fatto una buona partita, ma può far meglio di così. Sotto l'aspetto della finalizzazione e dell'equilibrio di squadra può migliorare, ma è un ragazzo di qualità. Con la giusta attenzione e lavorando duro può diventare un campione".
RAFINHA
"È un giocatore molto tecnico, anticipa sempre la giocata, ragionando nel modo giusto". 
ICARDI
"Ha fatto tanti gol, ma sta lavorando per venire anche più indietro a giocare la palla e accorciare la squadra, per essere maggiormente imprevedibile".
INFORTUNIO GAGLIARDINI
"Valuteremo dopo gli esami ma la sua eventuale assenza peserà perché ha grande fisico e si completa bene con Brozovic, con cui si è creata un'ottima intesa a centrocampo. Mi dispiacerebbe molto perderlo".