Torino Chievo le pagelle: Ansaldi il migliore, Sorrentino salva nel finale

Le pagelle di Torino Chievo 0-0 

a cura di Valerio Pentasuglia

Al Bentogodi si affrontano un Chievo alla disperata ricerca di punti salvezza e un Torino reduce da tre vittorie consecutive


Primo tempo di marca granata, già dopo 60 secondi Ansaldi si rende pericoloso con un tiro-cross che però non viene raccolto da nessun compagno; al 15' ancora un' ottima occasione per l'esterno argentino, dopo un'azione personale fa fuori la difesa clivense e fa partire un tiro che va a colpire il palo alla destra di Sorrentino; dopo 5 minuti bello spunto di Ljajic che serve perfettamente Belotti ma l'attaccante cicca la palla e non riesce ad inquadrare lo specchio della porta. Il Torino controlla tutto sommato bene le offensive del Chievo, l'unico pericolo corso da Sirigu è un retropassaggio di Burdisso che nel tentativo di anticipare di testa Inglese rischia di commettere un autogol.

Nel secondo tempo il Torino continua ad avere una certa supremazia territoriale, mantenendo il pallino del gioco; al 54' tiro dal limite di Ljajic parato a terra da Sorrentino. Il Chievo si fa vedere più spesso dalle parti di Sirigu ma senza creare dei seri pericoli: le occasioni migliori capitano al 60' a Bani che dagli sviluppi di calcio d'angolo manda la palla poco sopra la traversa e al 76' a Cacciatore che da buona posizione non riesce ad inquadrare la porta dopo un'uscita scomposta di Sirigu.
Il Torino continua a spingere ma non riesce a superare il muro veneto, ci provano sia Baselli che Belotti; a pochi minuti dal termine da registrare un'entrataccia di Bani sul neoentrato Bonifazi che gli costa il rosso diretto.
Vengono assegnati 5 minuti di recupero e proprio al 94' Ljajic ha sui piedi l'occasione che varrebbe i tre punti ma Sorrentino è super e respinge con il ginocchio

Alla luce delle occasioni avversarie il Chievo guadagna un punto in classifica e sale a quota 30 ma non può certamente dormire sogni tranquilli visto che la zona retrocessione è ancora dietro l'angolo; il Torino ha sicuramente il rammarico di non aver capitalizzato al massimo le opportunità create, gli uomini di Mazzarri salgono a 46 punti





CHIEVO:
Sorrentino 6,5: salva i suoi respingendo il tiro di Ljajic al 90'
Cacciatore 5,5: soffre molto Ansaldi soprattutto nei primi 45 minuti
Bani 5,5: buonissima prova fino alla sciocchezza del fallo da espulsione all'88'
Tomovic 6,5: la solita tenacia ed esperienza, nessuna sbavatura
Radovanovic 6:  svolge bene il compitino
Bastien 5,5: piuttosto impreciso, non si rende mai pericoloso
Jaroszynski 6: spinge poco in avanti ma in difesa copre bene (dall'87' Depaoli: s.v.)
Castro 5,5: partita senza molti spunti (dal 74' Hetemaj 6: prova a dare una spinta ai suoi con la solita cattiveria)
Rigoni 6: buona partita in fase di interdizione, soffre un pò nella fase finale della partita
Stepinski 5,5: non si vede molto per tutta la partita (dal 79' Birsa; s.v.)
Inglese 5,5: primo tempo da spettatore, nella ripresa è più attivo ma non crea dei veri pericoli



TORINO:
Sirigu 5,5: qualche brivido sul retropassaggio di Burdisso e su un paio di usicte scomposte
Moretti 6: poco impegnato, se la cava
N'Koulou 6,5: un muro invalicabile, costretto al cambio per infortunio (dal 64' Bonifazi: 30 minuti di ordinaria amministrazione)
De Silvestri 6: spinge meno del solito ma copre bene la sua fascia (dal 69' Barreca 6: un paio di sgroppate in avanti ma anche qualche brivido lì dietro)
Ansaldi 7: il migliore in campo, spinge e crea occasioni da gol, si rende utile anche in fase difensiva
Burdisso 6: partita senza sbavature, fa tremare i propri tifosi con quel retropassaggio verso Sirigu
Baselli 6: parte male con qualche errore di appoggio poi cresce e manovra bene in mezzo al campo
Rincon 6: solità partita di quantità
Ljajic 6,5: primo tempo da protagonista, manda in porta Belotti che non ne aprofitta; nella ripresa si vede meno ma al 94' sfiora il gol da 3 punti, bravo Sorrentino a respingere
Iago Falque 5: piuttosto in ombra per tutta la partita (dall'85' Edera: s.v.)
Belotti 5,5: combatte ma non incide, nel primo tempo sciupa un'enorme occasione per portare i suoi in vantaggio

Commenti