Torino Inter 1-0 le pagelle: Sirigu porta tre punti, Handanovic il migliore dell' Inter




Primo tempo di marca nerazzurra ma i primi 45' si chiudono con i granata in vantaggio: parte subito alla grande l'Inter, al 7' Sirigu calcola male i tempi di uscita ma Perisic col pallonetto non ne approfitta; lo stesso Sirigu però si riscatta: prima con un vero e proprio miracolo su una girata al volo di Icardi e poi su due conclusioni da fuori di Perisic e Candreva. Al 36' lo stesso Perisic perde palla e fa partire il contropiede granata, nel tentativo di recuperare il croato serve involontariamente De Silvestri che crossa sul secondo palo per il tap-in vincente di Ljajic.
Nel secondo tempo la partita è ancora più emozionante con molte occasioni da entrambe le parti: le più clamorose capitano a Ljajic e De Silvestri (miracolo di Handanovic) da una parte e a Skriniar, Miranda (salvataggio quasi sulla linea di N'Koulou) e Rafinha che colpisce il palo per i nerazzurri.

Al Torino basta il gol di Ljajic per avere la meglio sull'Inter, gli uomini di Spalletti hanno creato molte occasioni ma sono stati poco cinici nel concretizzarle, trovando davanti a loro anche un Sirigu in grandissima giornata.
All'Inter non riesce l'aggancio alla Roma e se la Lazio dovesse espugnare Udine si ritroverebbe al 5° posto, il Torino invece trova la terza vittoria consecutiva e sale a quota 45 punti.





TORINO:
Sirigu 8: miracolo su Icardi nel primo tempo, poi almeno altri 3 grandi interventi
Burdisso 6: preciso e senza troppi fronzoli
N'Koulou 7: insuperabile, nel secondo tempo salva sulla linea un colpo di testa di Miranda
Moretti 6,5 : chiude bene tutti gli spazi
De Silvestri 7: spinge tanto e bene sulla sua fascia, serve l'assist per Ljajic. Va vicino al gol del 2-0
Baselli 6,5: tanta qualità in mezzo al campo (dall'80' Acquah: s.v.)
Obi 6: ordinato e senza sbavature (dall'88' Valdifiori: s.v.)
Ansaldi 6,5: tiene molto bene in fase di copertuta ma si fa vedere anche in avanti
Ljajic 7: gol che vale 3 punti e tutte i suoi calci piazzati creano pericoli alla difesa nerazzurra; ad inizio ripresa va vicino alla doppietta
Iago Falque 6: molto attivo nei primi 45', si vede meno nel secondo tempo (dal 73' Edera 6: si va a cercare le palla e conquista anche qualche punizione che permette di far respirare i compagni)
Belotti 6,5: partita tosta per lui, fa spesso valere il suo fisico e fa salire i suoi


INTER:
Handanovic 6,5: incolpevole sul gol dell'1-0, compie una super parata su De Silvestri nel secondo tempo
Miranda 5,5: qualche imprecisione a livello di chiusure
Skriniar 5,5: posizionato male nell'occasione del gol di Ljajic
D'Ambrosio 5,5:  non spinge mai sulla sua fascia (dall'87' Ranocchia: s.v.)
Cancelo 6:  il migliore della difesa, spinge sulla fascia e dai suoi piedi partono molti cross
Brozovic 5:  impreciso e svogliato, è tornato il "vecchio" Brozovic?
Gagliardini 5,5: parte bene in fase di recupero palla, poi tanti sbagli in appoggio
Borja Valero 5,5: tante imprecisioni, non si vede ma in iin fase di verticalizzazione (dal 68' Karamoh 5,5: prova a dare vivacità ai suoi ma non incide)
Perisic 5: non sfrutta l'unica incertezza di Sirigu e perde palla nell'azione del gol servendo oltretutto De Silvestri
Candreva 6: tenta spesso il tiro da fuori nel primo tempo, cala un pò e viene sostituito nella ripresa (dal 59' Rafinha 5,5: oltre al palo colpito niente più)
Icardi 5,5:  nel primo tempo trova un super Sirigu. nel secondo tempo non si vede quasi mai


Commenti e pagelle a cura di Pentasuglia Valerio

Commenti