Icardi:"La palla sembrava non voler entrare. Futuro? Ne parlerò con la dirigenza"

Mauro Icardi commenta nel post Inter Sassuolo 1-2 l'inaspettata sconfitta e parla del suo futuro in nerazzurro:
Inter Sassuolo 1-2 le parole di Mauro Icardi a commento della sconfitta


RABBIA
"C'è tanta rabbia, siamo amareggiati per non aver conquistato i tre punti, che era quello che volevamo stasera. Consigli ha fatto una partita incredibile, ci abbiamo provato in tutti i modi ma oggi la palla sembrava non voler entrare mai".
SCUSA AI TIFOSI
 Dobbiamo chiedere scusa ai tifosi: anche oggi l'atmosfera qui a San Siro era incredibile, avremmo voluto ringraziarli con una vittoria. Ora aspettiamo il risultato della Lazio ma sono comunque orgoglioso della stagione che abbiamo fatto, lavorando tantissimo in allenamento ogni giorno".
ANCORA ALL'INTER
"Ne parlerò a fine stagione coi dirigenti e valuteremo assieme".
GINOCCHIO MALANDATO
"Ce l'ho da un anno, gioco così e mi dà un po' di fastidio". 
MONDIALE
"Deciderà il ct, ho fatto un anno così e non cambierebbe niente per un altro mese. Se arriverà la convocazione sarà un premio per quello che ho fatto con l'Inter, altrimenti riposerò il ginocchio".



Posta un commento

0 Commenti