Inzaghi: "Caceido gioca, potrei mettere Luis Alberto mezzala"


Le parole di Simone Inzaghi in conferenza stampa pre Lazio Atalanta, match valido per la 36 giornata di serie a. La Lazio è vicina alla qualificazione alla prossima Champions League, servono i tre punti contro i bergamaschi per tenere lontana l' Inter. L' assenza di Immobile per infortunio è una tegola importante. 

LA SFIDA CONTRO L'ATALANTA
“La prossima domenica non sarà decisiva per il nostro campionato, ma la gara con l’Atalanta per noi sarà sicuramente importantissima perché dobbiamo dar seguito alle ultime prestazioni. Giocheremo contro una formazione che conosciamo bene: i bergamaschi sono ben allenati e vantano una buona organizzazione. Probabilmente, se non avessero avuto nel corso della stagione l’impegno infrasettimanale dell’Europa League, gli orobici si sarebbero giocati con noi un posto per la Champions League. Non dobbiamo dedicare energie utili a noi per guardare agli altri: dobbiamo pensare solo a noi ed alle nostre partite. Domani ci aspetta un match complicato da affrontare con voglia ed organizzazione".
ASSENZE
"Domani sicuramente dovremo sopperire ad assenze pesanti: Immobile, Parolo e Radu sono giocatori molto importanti che hanno fatto benissimo finora. Abbiamo avuto già alcune defezioni nel corso della stagione. Il punto forte della Lazio è il gruppo perché amiamo stare insieme e in questi due anni abbiamo già fatto fronte a tante assenze".

MURGIA
"Murgia è un ragazzo in continua crescita, è un ottimo giocatore e quest’anno, anche se ha giocato tanto tra Europa League e campionato, ha avuto davanti a sé giocatori molto importanti come Leiva, Parolo e Milinkovic. Sono felicissimo di Murgia, si mette sempre a disposizione dello staff e dei compagni. Domenica il classe ‘96 ha offerto un’ottima prestazione ed ogni volta che è stato chiamato in causa è sempre risultato positivo; sono sicuro che si comporterà bene anche nella gara di domani".

QUALIFICAZIONE CHAMPIONS LEAGUE
In questo momento la qualificazione per la prossima Champions League passa per l’Atalanta. Dovremo offrire un’ottima gara prestando attenzione alle due fasi".

CARATTERISTICHE ATALANTA
"Ci stiamo preparando al meglio per fare una partita molto equilibrata. L’Atalanta vanta ottimi giocatori come Ilicic e Cristante. I bergamaschi sono da affrontare al massimo, possono mettere in difficoltà qualsiasi avversario. Gasperini è un ottimo allenatore ed è capace di far rendere al massimo i propri uomini".

CACEIDO E L'ATTACCO
"Caicedo non deve dimostrarmi nulla, lo ha già fatto nel corso dell’anno per come si è proposto a me ed ai suoi compagni: è un ottimo giocatore che ha sostituito sempre al meglio Immobile. Ho ancora dei dubbi per quanto riguarda la formazione da schierare domani. Felipe Anderson sta molto bene e si allena al meglio. Il brasiliano non è mai stato tanto disponibile quanto negli ultimi due mesi e in questo momento è al massimo della maturità. Felipe Anderson, inoltre, è un ragazzo sempre positivo. Ho diverse alternative a mia disposizione, potrei schierare Milinkovic e Luis Alberto come mezz’ali ad esempio. Sicuramente, però, giocherà Felipe Caicedo in attacco”.

Posta un commento

0 Commenti