VERDI, Napoli: scheda Fantacalcio

SIMONE VERDI, Napoli: scheda Fantacalcio

Corteggiato a lungo dal Napoli, la società partenopea aveva trovato un accordo col Bologna già a gennaio, ma il calciatore ha preferito concludere la stagione in rossoblu, prima di approdare all'ombra del Vesuvio per una cifra che si aggira attorno ai 25 milioni di euro.

Simone Verdi
Nazionalità Italia
Altezza (cm) 171
data di nascita 12/07/1992
Peso (kg) 61
Piede preferito Ambidestro
Ruolo Ala destra
Ala sinistra
Trequartista
Ruolo
Fantacalcio
T/A
Quotazione
Listone Fantacalcio
18

CARRIERA
STAG.  SQUADRA  COMPETIZIONE   PR   GOL   AS   AM   ES
11/12  Torino  Serie B  12     0    1     0    0
12/13  Juve Stabia/Torino  Serie B/Serie A 20/4     0/0    4/0     0    0
13/14  Empoli  Serie B 40     5    7     3    0
14/15  Empoli  Serie A 26     1    2     4    0
15/16 Eibar/Carpi  Liga/Serie A   9/8   0/3   0/0    2/1    0
16/17  Bologna  Serie A 28    6    5     4    0
17/18  Bologna Serie A34  10  10    3   0

ANALISI TECNICA

Cresciuto nelle giovanili del Milan, è approdato poi al Torino che lo ha subito lanciato in Serie B, dove però si è fatto notare solamente più in là con la maglia dell'Empoli.
Verdi è un giocatore veloce, bravo tecnicamente e, soprattutto, molto duttile, capace di giocare sia come ala destra che come ala sinistra, ma anche trequartista, grazie alla sua capacità di utilizzare allo stesso modo entrambi i piedi; capacità dimostrata lo scorso anno nella partita contro il Crotone in cui segnò due punizioni, una col sinistro e l'altra col destro.
Oltre alla bravura nel battere i calci di punizione, Verdi ha dimostrato di sapersi sacrificare per la squadra, combattendo su ogni pallone.

ANALISI FANTACALCIO

Nel nuovo Napoli di Ancelotti riuscirà sicuramente a ritagliarsi il proprio spazio da titolare, essendo, come già detto, capace di giocare in più ruoli. Potrà essere schierato sia come ala nel 4-3-3 che come trequartista in un eventuale 4-2-3-1, o anche alle spalle della punta in un 4-3-2-1, modulo utilizzato spesso da Ancelotti.
Giocatore dal bonus facile, nel Bologna batteva calci di punizione e calci d'angolo e un giocatore così è ciò che è un po' mancato al Napoli lo scorso anno, dunque anche al San Paolo si potrebbero ammirare le sue prodezze; oltre ad essere propenso al bonus, non dimenticate che Verdi porta pochissimi malus(sono soltanto 17 le ammonizioni totalizzate in carriera, nei vari campionati).
Considerando che ora è un calciatore del Napoli e non più del Bologna, aspettatevi qualche panchina in più, dato che i partenopei dovranno lottare in tre competizioni, ma anche perché alle sue spalle c'è Callejon che non vorrà sedersi in panchina dopo anni al top in maglia azzurra.

FASCIA CALCIATORE: 2° fascia

Legenda:
1° fascia: Top Player
2° fascia: Titolare
3° fascia: Scommessa
4° fascia: Utile nel turn over
5° fascia: Panchina

Posta un commento

0 Commenti