Fantaconsigli: 5 attaccanti da schierare assolutamente!


---------------
Dopo le fatiche europee, riprende il nostro campionato di Serie A, e questa 8° giornata regala tanti spunti interessanti, su quali attaccanti potervi consigliare per farvi gioire contro i vostri avversari.
Il primo nome di questa giornata è Andrea "Il Gallo" Belotti, l'attaccante del Torino questa sera giocherà contro il Frosinone, l'anticipo. Il Gallo questa sera, ha l'opportunità di poter trovare la via del gol, che manca da ben due partite (ultima rete contro il Napoli in trasferta), e di potersi riscattare da un periodo non troppo facile per lui.
Questa giornata non potevamo non scegliere Lorenzo Insigne, mattatore di Champions League (per informazioni chiedere dalle parti di Liverpool), che giocherà con il suo Napoli contro il "ridimensionato" Sassuolo.
Insigne fino ad ora ha collezionato 5 gol ed 1 assist in 7 partite, e dopo il gol-vittoria di mercoledì, sicuramente vorrà ripetersi nuovamente, per far impazzire di gioia il popolo napoletano.
Il terzo nome di giornata, è quello di Krzysztof Piatek, molti di voi penseranno che è un nome fin troppo scontato, che non andrebbe inserito tra i consigli..E invece noi lo consigliamo nuovamente, perché vogliamo capire fin dove questo attaccante può spingersi, arrivato come giocatore sconosciuto che a suon di gol si sta facendo conoscere da tutto il mondo calcistico e fantacalcistico, fino ad essere diventato capocannoniere di Seria A, ditemi se è poco. Il Parma, questo weekend è avvisato.
Ad inizio articolo parlavamo di fatiche europee, e guardando lo straripante risultato che la Roma ha conquistato, era plausibile che come quarto attaccante scegliessimo Edin Dzeko.
Il bomber bosniaco in Champions è stato un assoluto protagonista (ha realizzato una tripletta), stessa cosa che però non si può dire in campionato. La Roma è ritornata grande dopo il derby vinto con la Lazio, ed ora aspetta solo la sua punta di diamante.
L'ultimo attaccante che andremo a consigliare è Gonzalo "Il Pipita" Higuain, anche lui andato in gol in Europa League, e rientrato a pieno regime dopo l'infortunio subito un paio di giornate fa.
Il Chievo domenica, sembra una preda perfetta per i gol dell'argentino, e San Siro ha voglia di urlare forte il suo nome.