AZZARDA CHE TI PASSA, gli azzardi fantacalcistici del week-end a cura di F.V.

Ciao a tutti,

Eccoci finalmente ritornati con gli azzardi di giornata, la vostra rubrica preferita… O quasi 😉

Settimana scorsa abbiamo preso ancora un’altra doppietta… La furia perfetta di Di Carmine. Quindi abbiate come sempre fiducia con il solito “culo strettissimo” LOL

Cominciamo forte, senza ciancie, perché a noi non piacciono. Il primo della lista è MALINOVSKYI (l’abbiamo scritto giusto?) vero astro nascente di questa meravigliosa Atalanta. Contro l’Inter sarà guerra al secondo posto, e di certo combinerà disastri come allo stadium. Ne siamo certi.

Continuiamo con un altro nome impronunciabile, l’ottimo portiere SZCZESNY. (L’abbiamo scritto giusto? Che incubo) Contro una Roma altalenante e da grande ex cercherà in tutti i modi di parare l’impossibile nelle percussioni continue di una squadra che quando vuole gioca molto bene a calcio. Sempre che Sarri non schieri l’U23… Passando ad un astro nascente non vediamo l’ora del ritorno al goal del buon KOUAME’. Sarà la volta buona contro la Spal all’ultima giornata? Noi ci speriamo.

Come ben sapete a noi piace sempre scegliere più di un “ex”, ecco perché LAZOVIC fa proprio al caso nostro. “Ira funambolica” nell’ultima partita, proverà sicuramente ancora a portare le sue statistiche in alto pungendo un Genoa che cerca il miracolo salvezza. Ne vedremo delle belle.

Concludiamo con il “piccolo bomber di Udine” LASAGNA, che contro il Sassuolo fuori casa promette già una partita dai tanti goals. Complice le squadre molto lunghe e in buon stato di forma. Basti vedere De Paul che non ne ha saltata neanche una, ci chiediamo come faccia. Evidentemente questo lockdown ci ha insegnato che lo sport può esser vissuto con grande continuità e agonismo. Ed è quello che vorremmo vedere sempre di più in futuro.

Ricordatevi quindi di farci sempre più che un pensierino con i nostri azzardi,

Il tema dev’esser sempre “il provarci” perché se l’azzeccate diventate degli idoli della vostra lega. O anche dei luridi vermi 😉

E’ dal 2018 che abbiamo azzeccato l’impossibile! Quindi continuate a seguirci e AZZARDATE! Come piace fare a noi.

Siete tantissimi e vi ringraziamo per questo.

——————

A cura di Francesco Vitulo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *