Napoli: Sarri vs Guardiola, atto secondo mercoledì al San Paolo


Match da dentro o fuori quello che vedrà il Napoli di Sarri impegnato con  la corazzata City dell' altro maestro di calcio Pep Guardiola. L' incontro valevole per la quarta giornate della fase a gironi di Champions prevede la rivincita di quindici giorni fa tra i due tecnici "amici" che non fanno altro che avere parole di stima l' uno per l' altro.

Due filosofie di gioco simili con interpretazioni e modulazioni  diversi. Sarri gioca con il 4-3-3, Guardiola adopera un offensivissimo 4-1-4-1 con De Bruyne e D.Silva che più o meno tendono a svolgere il lavoro che fanno Allan ed Hamsik sulla sponda partenopea, ovviamente con caratteristiche più dedite all' attacco e con una maggiore tecnica. Gli esterni d' attacco degli inglesi  sono tutti accelerazioni e dribbling, mentre quelli azzurri sono più abili nel palleggio e a livello tattica. Sarà una sfida tutta da gustare tra Napoli e il City, con la squadra azzurra che dovrà in tutti i modi trovare la chiave giusta per scardinare la squadra inglese.

Ovviamente non sarà facile, il team di Guardiola è ad oggi la compagine più in forma in Europa e insieme agli azzurri giocano il miglior calcio del nostro continente, ma la sconfitta per i partenopei potrebbe significare un' ipoteca per l' eliminazione dalla maggiore competizione europea.

LE PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

MANCHESTER CITY (4-1-4-1): Ederson; Walker, Stones, Otamendi, Delph; Fernandinho; Sterling, De Bruyne, Silva, Sané; Gabriel Jesus


Posta un commento

0 Commenti