Quando torna Andrea Conti? I tempi di recupero dall’ infortunio

CONTI: I TEMPI DI RECUPERO DOPO L’ INFORTUNIO AI LEGAMENTI

Andrea Conti è stato una delle stelle del mercato rossonero dell’ estate. Il terzino destro arrivato dall’ Atalanta è costato 24 milioni di euro più il cartellino di Pessina. Un investimento importantissimo per un prospetto di sicuro valore, su cui anche mister Ventura aveva intenzione di puntare. Lo stesso Montella recentemente ha dichiarato che il passaggio alla difesa a tre è stato deciso per esaltare le doti del classe 1994 di Lecco, non come tutti pensavano per agevolare il compagno Bonucci.
Conti ha subito la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro in allenamento a Milanello. Il 16 settembre è stato sottoposto a intervento chirurgico artroscopico di ricostruzione del legamento dalla equipe del Prof Schonhuber. I tempi di recupero erano stati indicati in sei mesi, come prassi per gli oramai frequenti infortuni simili. 
Ad oggi però c’è la speranza, vista la ottima risposta del giocatore al percorso riabilitativo, di vedere Conti in campo prima. Si punta a rivederlo già aggregato al gruppo per la fine di Gennaio e i primi di Febbraio. Queste le indiscrezioni che filtrano dall’ ambiente rossonero. 

.embed-container { position: relative; padding-bottom: 500%; height: 850; overflow: hidden; max-width: 100%; } .embed-container iframe, .embed-container object, .embed-container embed { position: absolute; top: 0; left: 0; width: 100%; height: 100%; }


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *