Passa ai contenuti principali

Allegri: "Grazie a Pjanic che si è infortunato. Dopo Madrid siamo stati due giorni a parlare.."

ALLEGRI JUVENTUS SAMPDORIA 3-0

Massimiliano Allegri commenta la vittoria della Juventus all' Allianz Stadium contro la Sampdoria per 3-0. Le parole del tecnico bianconero:

JUVENTUS SAMPDORIA 3-0: ALLEGRI


DI FRANCESCO E INZAGHI

Allegri: "Stanno facendo ottime cose, giovani che avranno una carriera davanti. Di Francesco ha ottenuto un risultato straordinario, Inzaghi ha già vinto una supercoppa e lotta per la Champions"

LA PARTITA

Allegri: "I ragazzi sono stati bravi, non era semplice dopo Madrid, contro una squadra che palleggia bene. Ho ricordato ai ragazzi che non dobbiamo giocare come tre mesi fa, ora i punti sono più importanti".

CAMBIO FORTUNATO

Allegri: "Ho detto ai ragazzi che devono ringraziare Pjanic... Douglas Costa e Higuain me li volevo giocare a partita in corso, il primo cambio l' ha fatto Pjanic..."

6 PUNTI DI VANTAGGIO TI FA STARE TRANQUILLO

Allegri: "Non sono tranquillo, bisogna vincere a Crotone e poi giocare lo scontro diretto e abbiamo ancora due trasferte importanti. Sono contento della squadra, sono straordinari e tutti abbiamo l' obbiettivo importantissimo vincere il settimo scudetto"

MADRID

Allegri: "E' stato un momento delicato, più che per i ragazzi che per me che mi sono isolato. Per due giorni ci siamo sfogati a parlare del finale di Madrid e poi da Sabato ci siamo messi sulla partita. La cosa che hanno capito che potevamo stare meglio sulla rimessa laterale. Glie l' ho fatto vedere in video, si capisce meglio che con le parole. E' un gruppo straordinario, oggi però avevo giramento di balle perché essere applauditi per essere usciti così..."

RIMANE ALLA JUVE

Allegri: "Voglio allenare a lungo questa squadra, spero. Io ho solo detto che come ogni anno bisogna riparlare con la società, magari se non vinciamo nulla mi caccia la società...scherzo... comunque c'è uno splendido rapporto. Il lavoro anche sul mercato è stato straordinario, mi permette di prolungare le vacanze".

HIGUAIN E COSTA IN PANCHIA

Allegri: "Oggi ho scelto così perché avevo bisogno di Higuain nell' ultima mezz'ora sIa sul piano tecnico che emozionale. Abbiamo tante partite e devono tutti in avanti fare bene. Non c'è gerarchia in attacco. Più ce ne sono meglio è. Secondo me ora con due centrocampisti Mandzukic è più importante al centro, con tre, meglio sull' esterno"