SAMPDORIA, il punto sul caso Torreira. Ecco il comunicato del club.



Dopo le dichiarazione di Pablo Betancour, agente di Torreira, sulla situazione contrattuale del giocatore (leggi QUI le sue parole), nella giornata di oggi la Sampdoria ha voluto chiarire la sua posizione con un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale.
Nel comunicato la Sampdoria smentisce le voci che vedevano il giovane centrocampista lontano da Genova, sottolineando che per lui è pronto un adeguamento del contratto poichè Torreira fa parte di un progetto di crescita e valorizzazione.


IL COMUNICATO DELLA SAMPDORIA SUL "CASO" TORREIRA
"In merito alle notizie pubblicate dai mezzi d’informazione, l’U.C. Sampdoria sottolinea che non esiste alcun “caso” Torreira e ricorda che il calciatore ha un contratto in scadenza il 30 giugno 2020, stipulato nell’ambito di un progetto di crescita e valorizzazione che la società ha programmato quando il centrocampista raccoglieva le prime presenze in Serie B. In considerazione del percorso di crescita avuto da Torreira, anche per merito di chi ha creduto fortemente in lui, gli è stato proposto un adeguamento economico del contratto. I rapporti con il ragazzo sono ottimi e improntati alla massima correttezza".

 

Posta un commento

0 Commenti