Chievo Verona: Formazione e consigli fantacalcio. Mercato Bollente aspettando la Fiorentina. Di A. Recanati

Risultati immagini per birsa votifanta
Il freddo e
nevoso inverno veronese è sempre più attenuato dal bollente mercato gialloblu, tra i più intensi
delle ultime stagioni. Per quanto riguarda le uscite è stato ufficializzato il
passaggio al Bari di Antonio Floro Flores, attaccante classe 1983, che seppur collezionando undici
presenze in questa prima parte di campionato, non è mai riuscito ad incidere
non mettendo a referto alcun goal. Per rimediare alla sua partenza la dirigenza
scaligera è alla ricerca spasmodica di un altro centravanti: i contatti con Paloschi sono stati accelerati nelle
ultime ore, tuttavia i bergamaschi non ritengono adeguato il prestito richiesto dal Chievo; come prima
alternativa si pensa all’argentino Araujo
del Las Palmas. 
Situazione
del tutto opposta riguarda “il Pata” Lucas Castro,
richiestissimo dal Torino da diverse settimane: la chiusura dell’affare è sembrata
più volte vicina, tuttavia la valutazione del Chievo è pari a dieci milioni, valore troppo elevato per i granata che
stanno prendendo in considerazione altri obiettivi; in chiave fantacalcistica
sicuramente una svolta positiva per il titolarissimo gialloblu.
Un altro
sospiro di sollievo può essere tirato dai fantallenatori perché Valter Birsa ha scelto di rimanere a Verona, rifiutando la corte a suon di milioni dei cinesi
dello Changchun e decidendo di rinnovare fino al 2019, subito dopo la chiusura
del mercato. 

LA
PARTITA E IL PROBABILE UNDICI INIZIALE
Dopo la
sconfitta con l’Inter dello scorso turno, il Chievo si appresta ad aprire la
seconda giornata di ritorno ospitando in casa la Fiorentina di Paulo Sousa, reduce da una strabiliante vittoria con la capolista Juventus. Ad attendere i
viola ci sarà, però, un Chievo
desideroso di ritrovare continuità e
macinare punti dopo le tre sconfitte di fila, per non rischiare di cadere
troppo in basso e continuare a restare a metà classifica.
Il match non
sarà del tutto facile per i gialloblù di Maran che schiererà il solito 4-3-1-2 composto da uno smagliante
Sorrentino a difendere i pali, dietro al quartetto difensivo costituito dal
ritrovato Cacciatore, Dainelli, Gamberini e Gobbi. In mezzo al campo agiranno
Castro, De Guzman ed uno tra Bastien (favorito) ed Hetemaj; in avanti il sempre
presente Birsa, a supporto di Meggiorini affiancato dal veterano Pellissier o
dalla promessa Inglese.
PROBABILE
FORMAZIONE: 4-3-1-2; Sorrentino, Cacciatore, Dainelli, Gamberini, Gobbi,
Castro, De Guzman, Bastien 60% (Hetemaj 40%), Birsa, Meggiorini, Pellissier 65%
(Inglese 35%).
SQUALIFICATI: Radovanovic
(1), Spolli (1)
INDISPONIBILI: Sardo
(da valutare), N. Rigoni (da valutare), Seculin (da valutare),
DIFFIDATI: Cacciatore,
Cesar, Meggiorini, Hetemaj

CONSIGLI
DA +3 E NON SOLO
Il match non
si prospetta tra i più semplici e ricco di bonus al fantacalcio, tuttavia
bisogna considerare che i clivensi giocano in
casa
, dove sfornano sempre delle prestazioni buone e a volte sorprendenti.
Sarebbe
meglio evitare Sorrentino e i
quattro della difesa visto l’ottimo
momento della Fiorentina.
Da considerare
invece Birsa, che può essere sempre
pericoloso regalando assist e magari anche un goal; stesso discorso per Castro, nonostante le varie
vicissitudini di mercato.
La sorpresa riguarda Pellissier che nonostante i trentasette anni suonati, quando
chiamato in causa regala sempre ottime prestazioni e goal.
A
cura di Antonio Racanati,
articolista
e referente giornaliero del Chievo, per voti-fanta.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *