Verona Ascoli 0-0. HIGHLIGHTS L’ Hellas manca l’ aggancio alla vetta.

Solo 0-0 contro l’ Ascoli che veniva da tre sconfitte consecutive e il Verona manca l’ aggancio alla Spal prima in classifica. Favorita anche dalla sconfitta a Bari del Frosinone, Pecchia e i suoi potevano tornare capolisti dopo più di un mese. I gialloblù senza Pazzini si confermano inefficaci. Rigore sbagliato dai veronesi al 59′ da Romulo.

HELLAS VERONA (4-3-3): Nicolas; Ferrari A., Bianchetti, Caracciolo, Souprayen; Zuculini F. (dal 21′ st Zaccagni), Fossati, Romulo; Bessa, Cappelluzzo (dal 19′ st Ganz), Siligardi (dal 39′ st Luppi).
A disposizione: Coppola, Pisano, Boldor, Troianiello, Ganz, Fares, Zuculini B.
All.: Pecchia.

ASCOLI (4-3-3): Lanni; Almici, Mengoni, Gigliotti, Mignanelli; Felicioli, Bianchi, Cassata; Gatto (dal 27′ st Slivka), Cacia (dal 37′ st Favilli), Bentivegna (dal 17′ st Orsolini).
A disposizione: Ragni, Carpani, Perez, Lazzari, Cinaglia, Mogos.
All.: Aglietti.

Arbitro: sig. Marco Piccinini (sez. Aia Forlì).
Assistenti: sigg. Marco Citro (sez. Aia Battipaglia) e Luigi Lanotte (sez. Aia Barletta).

NOTE. Ammoniti: Cassata, Fossati, Ganz. Spettatori: 13.507 (paganti: 3.309; abbonati: 10.198).
..

.embed-container { position: relative; padding-bottom: 56.25%; height: 0; overflow: hidden; max-width: 100%; } .embed-container iframe, .embed-container object, .embed-container embed { position: absolute; top: 0; left: 0; width: 100%; height: 100%; }

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *