Montella:"Montolivo pronto. Biglia sta meglio. Kalinic indietro ma potrebbe giocare. Difesa a tre rimandata"

La conferenza stampa di Montella alla vigilia di Milan Cagliari in programma domenica alle 20:45 allo stadio Meazza. Gara valida per la seconda giornata del campionato di serie A 2017 2018



INIZIARE BENE IN CASA
"Mi piacerebbe iniziare bene anche in casa in campionato. L'entusiasmo deve dare energie, non deve diventare euforia, che poi è pericoloso. La squadra sta gestendo bene questa situazione. Riusciamo a concentrarci un obiettivo alla volta"

L' AVVERSARIO, IL CAGLIARI
"E' una squadra che l'anno scorso ci ha messo in difficoltà. Ha fatto il record di punti e arriva da una sconfitta. E' una gara pericolosa. Sono preparati tatticamente e hanno ottime qualità in attacco"

DONNARUMMA CAPITANO
"Io rispetto tutti, ma spesso viene data troppo importanza da ciò che viene detto dagli altri. La società non mi ha mai detto di dare la fascia a Gigio, ne tantomeno l'ha promessa al ragazzo o all'entourage. Gli è stato detto che, magari, nel tempo gli verrà data, ma è diverso"

NIANG
"Ho un ottimo rapporto con Niang e mi spiace che non stia bene. Gli auguro di tornare presto guarito, perché è un ragazzo sensibile. Mi piacerebbe parlargli..."

DIFESA FINO AD ORA IMPERFORABILE
"E' un dato che mi fa piacere e dà valore al lavoro dei ragazzi. Comunque dobbiamo ancora migliorare nella fase difensiva. Detto questo, vincono sempre le squadre più forti, che trovano il giusto equilibrio tra gol segnati e gol presi"

CONDIZIONI FISICHE DEI CENTROCAMPISTI
"Riccardo credo sarà a disposizione. Anche Biglia è migliorato molto e vediamo come sta. Locatelli ha fatto un'ottima partita in Europa League. Montolivo e Locatelli possono giocare in un centrocampo a due. Sono risorse assolute per le partite che dovremo affrontare"

KALINIC
"Si sta allenando con la squadra. E' un po' indietro rispetto agli altri. Ma ci sarà modo e tempo per allenarsi e conoscersi. E' possibile che possa giocare comunque"

COME IN ATTACCO
"Siamo contenti degli attaccanti che abbiamo. Qualcuno dovrà pur andare in panchina. Giocando ogni tre giorni non vedo problemi. Potemo giocare anche a due punte. La squadra è sempre in divenire e il campo dà degli spunti"

DIFESA A TRE
"L'abbiamo provata per la prima volta in Europa League,  ma mancavano tanti elementi E' da rivedere ed è rimandata, ma non mi aspettavo di più"

Capitolo esuberi
"Fino ad oggi ho preferito coinvolgere meno quelli che hanno situazioni di mercato aperte. Io alleno i calciatori che ho a disposizione e alla fine del mercato farò delle scelte anche in allenamento".

PRESIDENTE ALLO STADIO
"Siamo sempre in contatto, anche attraverso Mirabelli e Fassone. Siamo contenti della sua presenza. Il presidente è felice, ma anche David è felicissimo di quello che si è creato intorno alla squadra. Mi auguro che sia l'inizio di qualcosa di grande, offrendogli sempre uno spettacolo migliore"

CALCIOMERCATO
"Vedo il direttore molto stanco. Mi auguro che finisca presto..."

FASCIA A BONUCCI
"E' stata brava la società a spiegare le motivazioni e i ragazzi hanno accettato nella migliore maniera. C'è feeling in campo e fuori dal campo anche con Abate e Montolivo"

TANTI GIOVANI
"Ho sempre pensato, studiando le squadre vincenti, che la differenza la fa se si riescono a portare dei calciatori del settore giovanile. Primo per un senso di appartenenza, secondo perché ti consente di utilizzare il budget sul mercato in maniera diversa. Adesso ci sono calciatori che stanno dimostrando di poter stare in questo Milan. Se saremo vincenti dipenderà anche dalla loro crescita. Finché lo meriteranno avranno il loro spazio": 

fonte: mediaset
  • [message]
    • VIENI A FAR PARTE ANCHE TU DI Voti-Fanta.com
      • Ti piace scrivere di calcio e fantacalcio? Pensi di capirne più tanti altri ? Entra a far parte nella redazione di VOTI FANTA. Se sei interessato a partecipare e dare il tuo contributo scrivici un email dove ci racconti cosa ti interessa e cosa vorresti fare. Scrivici a votifanta.com@gmail.com

Posta un commento

0 Commenti