GUIDA ALL'ASTA FANTACALCIO: BOLOGNA


BOLOGNA



LE ASPETTATIVE

Dopo aver portato il Bologna alla salvezza grazie alla meravigliosa stagione di Dzemaili (8gol) e Verdi (6 gol), Donadoni in questa stagione vuole ottenere qualcosa in più. Nonostante Dzemaili sia partito per il Canada, al suo posto è arrivato Poli a dare qualità e sostanza a centrocampo. L'allenatore Emiliano potrà ancora contare sui vari Masina, Destro e verdi, ma anche sul talento di Krejc e Di Francesco. Inoltre il mercato ha regalato innesti di qualità come De Maio in difesa e Falletti a centrocampo.

STILE DI GIOCO

Donadoni scenderà in campo con il già collaudato 4-2-3-1, un modulo questo che consentirà al Bologna di esprimersi in maniera molto più offensiva, sfruttando le qualità tecniche dei suoi esterni d'attacco. In alternativa, in caso di necessità e in base all'avversario affrontato, Donadoni si è affidato anche al 4-3-3 o al 3-5-2 per avere la squadra meno sbilanciata. Rispetto alla passata stagione la rosa si è allungata e arricchita consentendo al tecnico rossoblù di variare ulteriormente le carte in tavola. Le conferme sono tutte nel reparto offensivo, vista la passata stagione Donadoni punterà infatti sempre sugli stessi uomini, Di Francesco, Verdi, Krejc e Destro.


COSI' IN CAMPO 

(4-2-3-1) Mirante, Krafth, De Maio, Gonzalez, Masina, Taider, Poli, Di Francesco, Verdi, Krejci, Destro

Ballottaggi: Krafth - Torosidis 55%- 45%, Poli - Pulgar 55%-45%, 

Portiere : In porta c'è Mirante, che dopo una stagione davvero difficile dal punto di vista fisico, sembra essere tornato sui suoi livelli. Il portiere rossoblù ha sempre garantito affidabilità e esperienza, tuttavia Donadoni dovrà riorganizzare l'intero reparto difensivo visti i nuovi innesti arrivati nel mercato estivo e non siamo sicuri che ci vorrà poco tempo. MV reparto 2016/2017 6.45 FM 4,77

Difesa: Metà della difesa titolare potrebbe essere completamente rinnovata, sono arrivati infatti due nuovi centrali difensivi come De Maio e Gonzalez. De Maio, vista la passata esperienza in serie A, potrebbe essere un buon innesto per la difesa rossoblù e garantire fisicità e freschezza, Gonzalez invece dopo due disastrose stagioni al Palermo cerca riscatto, tuttavia non garantisce sicurezza. Sugli esterni Donadoni continuerà ad affidarsi a Masina, altalenante nella scorsa stagione ma con le qualità per fare un'ottimo campionato, mentre dell'altro lato il posto se lo giocano l'esperto Torosidis e il giovane Krafth, anche lui un profilo da tenere d'occhio. Alle loro spalle partiranno dalla panchina i veterani Maietta e Gastaldello, i quali nella passata stagione hanno disputato un'ottimo campionato consentendo al Bologna di salvarsi con tranquillità. Nonostante la non più giovane età, che non gli consentirà di giocare tutte le partite, restano ad ogni modo due ottimi rincalzi che garantiscono buoni voti ed esperienza.
MV reparto 2016/2017 5,70 FM 5,54


Centrocampo e Trequarti: il centrocampo a 2 dovrebbe essere composto da Taider e Poli, , con Donsah e Pulgar pronti a sostituirli. Una mediana di corsa e qualità, tutti giocatori dotati di una buona tecnica e capacità tattica. Taider ad esempio nella passata stagione ha dimostrato di essere importante anche in zona gol con un bottino di 3 reti unite a buoni voti (6.24 Media voto, 6,32 di fanta media). Al posto di Dzemaili è arrivato Poli, giocatore molto diverso dallo svizzero in cerca di riscatto dopo stagioni opache, anche se siamo quasi sicuri che Dzemaili, soprattutto in zona gol, mancherà. Poli ovviamente va però a garantire qualità diverse, sopratutto in fase difensiva. Anche Lorenzo Crisetig è arrivato dal calciomercato, le 30 presenze della passata stagione garantiscono ai rossoblù un ricambio di qualità e costanza. Il talento e la giovane età di Verdi (6,46 media voto, 7,04 Fanta Media), Krejci (6 Media voto, 6,09 Fanta Media) e Di Francesco (6,44 Media Voto, 6,66 Fanta Media), garantiscono un reparto offensivo di qualità e pieno di fantasia e dinamismo. Il mercato ha portato Falletti, protagonista nella passata stagione con la maglia della Ternana con 10 gol in 40 presenze in serie B. L'infortunio subito nella prima settimana di Agosto lo terrà lontano dai campi fino a metà ottobre, siamo sicuri però che quando rientrerà si giocherà le sue carte e potrebbe essere una scommessa interessante. E' arrivato anche il giovane Falco dal Benevento, anche lui protagonista della clamorosa promozione in serie A, con 6 gol e 6 assist in 31 presenze. Si giocherà le sue carte. Il mercato tuttavia potrebbe far partire sia Donsah, numerose sono le voci intorno al giocatore, ma anche Taider, una pedina importante per i rossoblù, che potrebbe essere sostituto dall'arrivo di Josè Mauri, uno dei papabili, ma anche da altri giocatori di cui si vocifera in queste calde settimane. 

MV reparto 2016/2017 5,96 FM 6,27 (senza Dzemaili ormai all'estero)

Attacco: In avanti Destro è inamovibile, punto di riferimento di tutta la squadra, ogni anno l'attaccante rossoblù sembra partente ma alla fine non si muove. Garantisce una buona quantità di gol, a fine stagione arriva quasi sempre in doppia cifra, la passata stagione 11 sono infatti le reti segnate, tuttavia è spesso discontinuo, alternando buone partite ad alcune dove non si vede quasi mai. Al fantacalcio è comunque sempre un'ottimo acquisto come terza punta. Dietro di lui il giovane talento Petkovic, che nella passata stagione a sprazzi ha fatto vedere buone cose e troverà i suoi spazi. Il mercato regalerà sicuramente una punta come chiesa da Donadoni, il sogno è Palacio che con Destro potrebbe far divertire il pubblico emiliano. 

MV reparto 2016/2017 5,62 FM 6,57

ROSA SQUADRA 

Portieri

Antonio Mirante: Dopo una stagione sfortunata per problemi legati allo stato di salute, Antonio Mirante vuole tornare ai suoi livelli. Garantisce sicurezza e buoni voti, tuttavia la difesa emiliana è un po scricchiolante e potrebbe essere rischioso puntare su di lui.


Da Costa: Nella passata stagione ha alternato buone prestazioni ad alcune meno brillanti, tuttavia con il ritorno di Mirante sarà dura giocarsi il posta da titolare.

Difensori 


Filip Helander Poche partite per lui nella passata stagione, difficile valutare il suo rendimento, quest'anno però visti i tanti cambiamenti avvenuti nel reparto arretrato potrebbe giocare di più.

Maietta: Una stagione di battaglia la scorsa per il veterano difensore rossoblù, quest'anno dovrebbe lasciare il posto alla coppia De Mano Gonzalez anche se non siamo convinti che resterà più di tanto seduto in panchina. Troppe ammonizioni

Adam Masina: Questa potrebbe essere la stagione del riscatto per il terzino rossoblù, che dopo alcune annate deludenti vuole finalmente mettere in mostra tutte le sue qualità, in crescita.

Emil Krafth: In ballottaggio con Torosidis il giovane terzino rossoblù fare sicuramente le sue presenze, ottimo come 6 o 7 difensore che porta a casa voti, l'anno scorso ha tenuto una buona media voto.

Torosidis: L'esperienza è dalla sua parte, tuttavia nella passata stagione ha già mostrato alcune lacune importanti, quest'anno giocherà meno ne siamo convinti.

Daniele Gastaldello: Vuoi vedere che alla fine giocherà ancora lui? garantisce esperienza e qualità e per una squadra che lotta per la salvezza sono doti fondamentali, redivivo.

Mbaye: Lo mettiamo tra gli sconsigliati perché nella passata stagione ha combinato parecchi danni. Espulso per irruenza e spesso falloso Mbaye ha mostrato molti limiti, peccato perché le qualità sono anche dalla sua parte, deve sicuramente migliorare.

Giancarlo Gonzalez: Il Bologna ha puntato su di lui e viste le ultime stagioni non si sa perché, ottimo colpitore di testa ha mostrato lacune in marcatura difficili da sanare. Lo sconsigliamo.

De Maio: A Genova aveva fatto vedere ottime cose tanto da far si che il suo nome circolasse nell'ambiente di mercato, tuttavia nelle ultime stagioni si è un po offuscato, in cerca di riscatto può essere una buona sorpresa.
Centrocampisti

Federico Di Francesco: Anche lui insieme a Verdi rappresenta uno dei prospetti più interessanti della Serie A, la passata stagione con 4 reti in 17 presenze (non tutte da titolare), ha fatto vedere ottime cose. Quest'anno Donadoni punta su di lui, sorpresa.

Saphir Taider: Buona media voto, qualche golletto e tanta corsa, se lo pagate poco vale la pena prenderlo.

Ladislav Krejci: Ci si aspettava qualche golletto in più dal giovane esterno rossoblù, tuttavia ha portato a casa ben 7 assist e quest'anno siamo sicuri che qualche gol in più lo segnerà. Talento.

Adam Nagy: Viste le voci che ruotavano attorno al suo conto ha un pò deluso, quest'anno cercherà di dimostrare il suo valore anche perché la società crede in lui.

Goffred Donsah: Poche presenze e soprattutto deludenti, su di lui due stagioni fa si diceva benissimo, si sta un pò perdendo.

Erick Pulgar: Troppe ammonizioni ed espulsioni per lui nella passata stagione, ancora troppo inesperto ed irruento.

Lorenzo Crisetig: con le sue 30 presenze e una media voto costante Crisetig è un buon acquisto per avere un giocatore titolare di una squadra tranquilla, tuttavia è un po troppo falloso, troppi malus.

Filippo Falco: Una stagione splendida quella dell'anno scorso col Benevento, con 6 gol e 6 assist ha contribuito alla promozione dei giallorossi. Quanto spazio troverà? Potrebbe essere una piacevole sorpresa, tenetelo d'occhio.

Cesar Falletti: Peccato l'infortunio che lo terrà fuori fino ad ottobre sennò questo giocatore poteva essere una scommessa interessante per questo fantacalcio, vedremo come rientrerà mai i rossoblù credono nelle sue potenzialità.

Attaccanti


Mattia Destro: sempre in discussione, sempre criticato, però alla fine resta sempre al suo posto a trascinare i compagni alla salvezza. 10 gol garantiti a stagione e come terza punta è sempre un ottimo acquisto. Sempre di moda.

Simone Verdi: Come detto per noi è lui la stella dei rossoblù. Dopo la bella stagione scorsa siamo sicuri che si confermerà e addirittura potrà fare anche meglio, puntate su di lui

Bruno Petkovic: Troppo poco spazio per il vice destro, al fantacalcio un giocatore così serve a poco meglio puntare su qualche attaccante titolare o in ballottaggio di Spal, Crotone o Benevento.


IL CALCIOMERCATO


Sono andati via Dzemaili, Rizzo, Oikonomou e Ferrari, inoltre Taider, Masina e Donsah sono al centro di alcune trattative di mercato che potrebbero portarli lontano da Bologna. Tuttavia il calciomercato è stato importante, in difesa sono arrivati De Maio e Gonzalez a ringiovanire e rinfoltire la rosa emiliana, inoltre è stato confermato Helander dopo una buona stagione. A centrocampo Poli e Falletti portano quella quantità e quella fantasia che mancavano e che aiuteranno Donadoni a mescolare un po le carte in tavola. In queste ultime due settimane il Bologna investirà sicuramente su di un attaccante, che è il reparto con più necessità, e nel caso di partenze illustri in mezzo al campo, potrebbe ritornare sul mercato. I nomi che ruotano attorno alla squadra emiliana sono quelli di Palacio, Avenatti, Jose Mauri e Levan Mchedlidze.

CHI ACQUISTARE

Simone Verdi:
Dopo una stagione come quella dell'anno scorso impossibile non puntare su di lui, veloce, tecnico e concreto in zona gol, può essere la stagione della consacrazione.
Federico Di Francesco:
Giovane e talentoso nella passata stagione ha fatto vedere delle belle cose, d'altronde non è a caso il figlio di Eusebio di Francesco. Siamo convinti che troverà molto più spazio e segnerà qualche rete. Ha la stoffa per confermarsi.
Mattia Destro:
ogni anno non si sa se puntare su di lui, tuttavia Destro con la sua esperienza ha trascinato il Bologna a salvezze tranquille andando sempre in doppia cifra. Una garanzia come terza o seconda punta. 



CHI NON ACQUISTARE

Giancarlo Gonzalez:
Dopo due annate disastrose a Palermo, Gonzalez cerca riscatto a Bologna tuttavia non lo vediamo all'altezza della nostra serie A, rischia un nuovo flop

Ibrahima Mbaye:
La poca esperienza la passata stagione gli è costata cara, frettoloso e spesso irruento, tra voti bassi ed espulsioni l'anno scorso è stato un peso per chi lo aveva.

Andrea Poli:
Sono anni che in tanti credono in questo ragazzo, in una sua definitiva consacrazione. Bologna potrebbe essere il posto giusto dove ripartire, tuttavia la poca personalità e i limiti mostrati in maglia rossonera sono da tenere in considerazione.



LA STELLA

Simone Verdi:
Dopo la splendida stagione dell'anno scorso in tanti lo hanno cercato in questa calda estate, Donadoni però crede in lui e il ragazzo vuole consacrarsi a Bologna. Ha tutte le carte in regola per una stagione importante, il suo talento e la sua duttilità offensiva lo rendono uno dei giovani più interessanti del nostro campionato.

LA SCOMMESSA

Cesar Falletti:
L'infortunio che lo terrà fuori fino ad ottobre ci impedisce di vedere sin da subito le sue qualità, tuttavia la passata stagione in Serie B è stata straordinaria, gol e assist in quantità. Il Bologna lo ha cercato fortemente e siamo sicuri che potrà farci vedere delle belle cose in maglia rossoblù.


PORTIERI
GIOCATORE PG GS RIG. PAR AMM ESP MV FM AF
Antonio Mirante 21 32 1 6,14 4,77
Da Costa 16 25 1 6,31 4,81
DIFESA
GIOCATORE PG GF ASS ESP AMM MV FM AF
Filip Helander 11 1 3 5,82 5,96
Domenico Maietta 27 1 8 5.69 5,61
Adam Masina 30 1 1 6 5,63 5,61
Emil Krafth 24 2 1 5,69 5,6
Vasilios Torosidis 23 1 1 5 5,48 5,48
Daniele Gastaldello 23 1 2 10 5,7 5,46
Ibrahima Mbaye 14 1 3 5,5 5,23
Giancarlo Gonzalez 21 1 2 7 5,45 5,33
Sebastian De Maio 5 1 5,2 5,36
CENTROCAMPO
GIOCATORE PG GF ASS ESP AMM MV FM AF








Federico Di Francesco 17 4 2 1 3 6,06 6,66
Saphir Taider 24 3 1 5,98 6,32
Ladislav Krejci 34 1 7 2 5,81 6,07
Adam Nagy 23 3 5,91 5,85
Godfred Donsah 13 2 2 5,65 5,75
Erick Pulgar 23 1 2 5 5,59 5,54
Lorenzo Crisetig 30 1 1 11 5,85 5,68
Andrea Poli 7 1 5,79 5,75
Filippo Falco 31 6 6 2
Cesar Falletti 40 7 9 7
Orji Okonkwo 5 1 1 5,9 6
ATTACCO
GIOCATORE PG GF ASS ESP AMM MV FM RS
Mattia Destro 29 11 4 5,62 6,57 1
Bruno Petkovic 9 1 5,67 5,6
Simone Verdi 26 7 3 3 6,21 7,04


------------------------------------
  • [message]
    • VIENI A FAR PARTE ANCHE TU DI Voti-Fanta.com
      • Ti piace scrivere di calcio e fantacalcio? Pensi di capirne più tanti altri ? Entra a far parte nella redazione di VOTI FANTA. Se sei interessato a partecipare e dare il tuo contributo scrivici un email dove ci racconti cosa ti interessa e cosa vorresti fare. Scrivici a votifanta.com@gmail.com

Posta un commento

0 Commenti