I'M THE PREMIER LEAGUE


Weekend calcistico terminato e con questo è terminata anche la 4° giornata di Premier League, che come suo solito, regala sempre mille emozioni.
Prime emozioni che arrivano direttamente dall'Etihad Stadium dove va in scena la gara più sentita di tutta la giornata, Manchester City-Liverpool, che vede dominare e stravincere la squadra di Guardiola con un netto 5-0.
Reds che non si sono mai resi pericolosi, e che si sono trovati addirittura in 10 uomini, a causa di uno sciagurato Mané che con un calcio in testa, ha steso il povero Ederson che è stato costretto ad essere sostituito (Il portiere ora sta bene, mentre al senegalese sono state inflitte 3 giornate di squalifica).
Detto questo, non si può far altro che fare ai complimenti al City, per l'ottima partita giocata e con i fuoriclasse che ha a disposizione, dichiara a tutte le rivali che loro ci sono e che vogliono proseguire decisi su questo cammino che porta alla tanto ambita Premier League.
Il pomeriggio prosegue con altre emozioni, partendo da Leicester-Chelsea, dove i blues si sono imposti per 2-1 al King Power Stadium, con Morata che trova la sua 3° rete stagionale, e il gol dell'ex Kante. Il Leicester tenta la rimonta con un gol di Vardy (su rigore), ma le foxes sono troppo timide per tirar fuori gli artigli e i tempi della vittoria del titolo, sono ben lontani.
Passiamo dalla parte biancorossa di Londra, direttamente all'Emirates Stadium, dove si gioca la gara tra l'Arsenal e il Bournemouth, dove i Gunners si trovano a riscattare la deludente sconfitta della scorsa giornata, contro il Liverpool. Partita che gli uomini di Wenger non sbagliano e rifilano 3 reti a discapito degli avversari, vincendo con superiorità e forza, facendo dimenticare ai propri tifosi la pesante sconfitta rimediata ad Anfield.
Da Londra ci trasferiamo immediatamente a Liverpool, nella zona blue del Merseyside, dove l'Everton padrone di casa affronta il Tottenham, partita che sulla carta sembrava essere avvincente, ma che si è rivelata una passeggiata per gli Spurs, che si impongono con un secco 3-0, sulla squadra di Koeman che non vince da ben 3 giornate, tristi giornate per i "Toffees".
Le altre 2 gare delle 16:00, vedono un Watford corsaro al St. Mary's Stadium, contro il Southampton, dove gli uomini di Marco Silva vincono 2-0. Da segnalare il n°0 nella voce sconfitte.
L'altra gara è Brighton-WBA, dove la neopromossa si è imposta per 3-1, confermando che in Premier i "Seagulls", ci vogliono restare eccome.
Alle ore 18:30, va in scena Stoke City-Mancheste Utd, dove i Red Evils vengono fermati da Choupo-Moting che con una bella doppietta, ferma il cammino degli uomini di Mourinho, sul 2-2.
Così facendo, lo United perde il posto da primatista e viene agganciata in testa dai rivali del City, ma il campionato è ancora molto lungo e le sorprese sono dietro l'angolo.
La domenica è sancita dall'anticipo delle ore 14:30, che vede scontrarsi Burnley e Crystal Palace, partita che ha decretato di fatto l'esonero di Frank De Boer sulla panchina dei "Glaziers", in quanto questa è terminata 1-0 a favore dei padroni di casa. Il tecnico olandese paga il pessimo avvio di stagione, collezionando 0 punti su 4 giornate disputate, al suo posto il Crystal Palace ha optato per l'inglese Roy Hodgson.
Alle ore 17:00 si giocava l'altra gara domenicale, Swansea-Newcastle, dove i Magpies si aggiudicano i tre punti, grazie ad una partita gagliarda e grazie all'incornata vincente del suo capitano Lascelles, che porta alla seconda vittoria consecutiva i bianconeri.
4° giornata che termina con il monday-night West Ham-Huddersfield, dove i padroni di casa si impongono per 2-0, e riportano sulla terra la compagine avversaria che in queste 3 giornate non aveva ancora perso.
Gli Hammers così facendo, trovano la prima vittoria in campionato, grazie alle reti di Obiang e Ayew che in cinque minuti stendono gli uomini di Wagner.





RICCARDO FILIPAZZI
Mi chiamo Riccardo, scrivo gli articoli per Voti-Fanta, grande appassionato di calcio. Sono un'impiegato e abito a Lodi.
Twitter: @FilipazziRiki



  • [message]
    • VIENI A FAR PARTE ANCHE TU DI Voti-Fanta.com
      • Ti piace scrivere di calcio e fantacalcio? Pensi di capirne più tanti altri ? Entra a far parte nella redazione di VOTI FANTA. Se sei interessato a partecipare e dare il tuo contributo scrivici un email dove ci racconti cosa ti interessa e cosa vorresti fare. Scrivici a votifanta.com@gmail.com

Posta un commento

0 Commenti