GENOA forse è l'ora di cambiare




Questa volta mi trovo davvero in difficoltà a cercare di parlar di tattica in una partita dove si affrontano due tra le squadre più scarse del campionato: da una parte il Genoa non saprei come definirlo e dall'altra la Spal una neopromossa che cerca di salvarsi con i mezzi che ha. Sono pochi, ma li mette in campo tutti: dalla volontà alla grinta come non si vedeva da tempo. Palla in tribuna a dimostrare una paura di perdere non indifferente e invece arriva da Genova una squadra senza coraggio e senza orgoglio, l'allenatore che non sa che fare, quasi dice di vedere un bel Genoa... beh io non do tutte le colpe a lui la squadra non è forte, ma leggere gli 11 in campo fa capire che qualcosa ci deve pur mettere Juric e visto che non riesce a metterlo credo che un'avvicendamento sia inevitabile, sperando che qualcosa cambi. Pare sia stato contattato Ballardini... non so se si aspetterà il derby di sabato, ma qualcosa deve cambiare come gia scritto tempo fa. Gennaio è lontano e dietro resta solo il Benevento.


M.P.CERAGIOLI



Posta un commento

0 Commenti