Inter: A Verona Joao Mario dal 1'?




Dopo la convincente vittoria casalinga per 3-2 contro l'ostica Sampdoria, i nerazzurri si preparano all'insidiosa trasferta allo Stadio Bentegodi contro il Verona.
Probabile 4-4-2 conservativo per Pecchia, con Romulo che verrà arretrato nel ruolo di terzino destro ed il duo Cerci-Pazzini in avanti, con il "millennial" Kean pronto a subentrare a partita in corso.
Nessun turnover in vista invece, per Spalletti che con molto probabilità opterà per il solito blocco già visto contro Napoli e Sampdoria.
Nel 4-2-3-1 a sinistra sarà ancora Nagatomo a spuntarla sull'acerbo Dalbert, mentre l'unico reale ballottaggio è quello tra Joao Mario e Gagliardini per un posto in mediana.
Dietro a bomber Icardi è confermatissimo il tridente Candreva-Borja Valero-Perisic, con Cancelo pronto a far rifiatare Candreva durante l'arco del match.
Giocherà quasi certamente anche Miranda nonostante il rischio diffida, ancora panchina per Ranocchia.




Salvo Costanza

Articolista per la redazione Voti-Fanta

Posta un commento

0 Commenti