Genoa: comunque vada, grazie Mister!



Ora è ufficiale la salvezza del Genoa è arrivata con 4 giornate di anticipo. 
Un grazie infinito al mister, persona seria, fantastica, educata mai sopra le righe, un uomo che ha saputo fin da subito fare fatti magari senza entusiasmare, ma fatti concreti: inizialmente parecchi pareggi, poi pian piano sono arrivate vittorie esterne come a Roma con la Lazio e in quasi tutti gli scontri diretti. Ieri sera anche se il risultato farebbe pensare altro, non è stato facilissimo battere un Verona davvero debole a mio avviso la squadra peggiore della serie A. I gol segnati da Medeiros, parso adatto per giocare in Italia,  Bessa in prestito proprio dal Verona con riscatto tra 12 mesi e un gran gol di Pandev non è servito il rigore di Romulo unico giocatore a meritare un buon voto.
Emozionante l'applauso scambiato tra il pubblico e il mister al 90', si per me la serata è tutta sua senza guardare dove a volte sbaglia o dove fa bene. 35 punti in poco più di un girone sono tanta roba è per quasi tutti noi merita una conferma. Ma come lui ha dichiarato, ci dovranno essere scelte comuni con  il presidente. A naso molto difficile, ma comunque vada questo anno resta.
I migliori Medeiros e Laxalt, i peggiori Bertolacci e Cofie.
M.P.CERAGIOLI

Posta un commento

0 Commenti