Portiere espulso durante i rigori, in porta il difensore VIDEO

Portiere espulso durante i rigori, in porta il difensore VIDEO

E' successo durante gli Europei Under 17. Quarti di finale, Irlanda Olanda alla fine dei tempi regolamentari finisce 1-1, si arriva ai calci di rigore, nelle competizioni giovanili della Uefa non sono previsti i supplementari. Fino al quarto rigore entrambe le squadre realizzano tutti i penalty. Nell' ultima e decisiva tornata il portiere irlandese Jimmy Corcoran para il tentativo di trasformazione di Daishawn Redan. L'arbitro, il ceco Proske, applicando la regola introdotta solo un anno fa, ammonisce l'estremo difensore Irlandese e lo espelle causa il giallo già comminato durante la partita. Inoltre comanda la ripetizione del rigore.
Il motivo? Si è mosso prima che l'avversario calciasse dal dischetto. In porta per parare il nuovo penality, ci va il centrale difensivo Oisin McEntee. Ma nulla può contro l'attaccante Olandese di proprietà del Chelsea, Redan, che ha insaccato la palla in rete con un tiro a mezza altezza, non certo imparabile.



Posta un commento

0 Commenti