Fantacalcio: analisi dei nuovi acquisti in serie A per la tua asta

Scopriamo i nuovi acquisti delle 20 squadre di serie A in prospettiva fantacalcio:

ATALANTA

La dea ha preso un sudamericano e un calciatore africano giovanissimi: Ibanez, brasiliano di 20 anni prelevato dalla Fluminense, ruolo difensore. Arriva dalla Costa D' Avorio invece il diciannovenne Braciano, centrocampista destinato alla primavera per un primo periodo. Acquisti prospettiici non utili per il fantacalcio.

BOLOGNA:

Il Bologna ha fatto spesa da Cairo, non un caso visto l'arrivo sulla panchina felsinea dell' ex mister granata Mihajlovic. Obiettivo salvezza. Soriano sembra spento, ricorda lontanamente il giocatore visto alla Sampdoria qualche stagione fa, da prendere solo a un prezzo basso. Sansone non ha mai segnato caterve di gol ma potrebbe essere utile come 4/5 attacante se avete slot liberi. Lyanco ed Edera sono due scommesse. Mazzarri in carriera difficilmente si è affidato ai giovani, al contrario del mister Serbo. Lyanco potrebbe trovare spazio, è un difensore dai piedi buoni come Edera che è un esterno perfetto per il 4-3-3

CAGLIARI

Maran ha portato a Cagliari due giocatori fondamentali del suo Chievo. Birsa e Cacciatore. Entrambi hanno regalato soddisfazioni ai fantallenatori nelle stagioni passate. Il trequartista sloveno potrebbe tornare utile all' interno di una rosa, non certo come cardine ma come prima riserva. Discorso diverso per Cacciatore non riusciva a trovare spazio neanche nella squadra ultima in classifica. Altro giocatore di esperienza arrivato in Sardegna è Thereau. Sarà la riserva di Pavoletti, da prendere solo se hai slot liberi e hai già in squadra il centravanti livornese. Oliva arriva dall'Uruguay, è un centrocampista centrale classe '96. Difficile che sin da subito si inserisca tra i titolari di Maran, buono magari per il prossimo anno. Walukiewicz è un difensore di 18 anni, anche lui non è profilo su cui puntare immediatamente. Deiola è una riserva per il centrocampo mentre in difesa altri due giovani sono entrati nella rosa del Cagliari, Pellegrini in prestito dalla Roma e Leverbe dalla Samp. Il romanista è uno dei giovani più interessanti del panorama italiano, potrebbe ritagliarsi spesso spazio, ma rimane una scommessa. Un giovane anche in attacco per Maran, Kiril Despodov ventiduenne bulgaro prelevato dal CSKA Sofia dove ha fatto intravedere doti da Bomber, è nel giro della nazionale, ma parliamo sempre di Bulgaria. Prendetelo come scommessa in caso di slot libere.

CHIEVO

Schelotto, Diousse, Andreolli e Piazon sono gli acquisti di Gennaio del presidente Campdelli a fronte di tante partenze della vecchia guardia clivense. E' una smobilitazione in vista della B imminente. Se avete una slot libera in attacco e poca scelta su cui prendere, una manciata di crediti potreste azzardali su Piazon, talento inespresso sudamericano, di proprietà del Chelsea ma sempre in prestito nelle ultime stagioni in giro per l'Europa in cerca di affermazione. Che sia la serie A il suo campionato ideale?

EMPOLI

Tanto mercato per l'Empoli nella sessione di gennaio, sia in entrata che in uscita. Dragowski potrebbe contendere il posto a Prodevel. Cvancara inizierà con la primavera, Oberlin è una punta di 21 anni, promessa del calcio svizzero. Viene dal Basilea dove questa stagione ha giocato pochissimo, difficile che possa incidere subito in Italia. Altro giovane ma difensore è Nikolau, proviene dall' Olympiakos, under 21 greco, anche lui destinato a fare molta panchina. Farias invece ha molte chances di affiancare Caputo in attacco, potrebbe racimolare 4/5 gol da qui a giugno. Diks, Pajac e Dell'Orco saranno riserve per infoltire la panchina di Iachini.


FIORENTINA

Terracciano farà il secondo al posto di Dragoswki. L'acquisto bomba Corvino lo ha fatto già a dicembre. Muriel ha dimostrato che ritornare in Italia gli ha dato le giuste motivazioni necessarie a far emergere un talento mai in discussione. E' il colpo vero per qualsiasi fantallenatore nel mercato di riparazione. Zurkowski è un centrocampista di talento Polacco, tenetelo d' occhio, non per ora ma per la prossima asta estiva.

FROSINONE

Valzania, Viviani, Simic, Trotta, i nuovi per Baroni. Probabilmente faranno anche qualche presenza, ma sono giocatori che non avevano spazio nelle rispettive squadre e vanno in una piazza pronta a tornare in B, non prendeteli.

GENOA

Preziosi come sempre sfrutta ogni finestra di mercato per dare una "rinfrescata" alla sua squadra. Radovanovic ha esperienza e giocherà spesso. Sturaro torna a casa ed è pronto a riprendersi il centrocampo rossoblu. Entrambi potrebbero avere un rendimento sufficiente però senza portare bonus. Il colpo vero è Sanabria: da prendere se avete necessità in attacco. 
JandreiPezzella arrivano come riserve, Lerager invece potrebbe rientrare nelle rotazioni a centrocampo, anche se c'è abbastanza affollamento.

INTER

Cedric Soares è un terzino destro di esperienza internazionale, proviene dal Southampton e fino all'esplosione di Cancelo era il titolare in nazionale, è campione d' Europa. Spesso sarà presente nell' undici  iniziale di Spalletti. Non aspettatevi bonus ma un rendimento costante certamente, le condizioni fisiche di Vrsaljko e le scarse alternative lo fanno diventare oggetto prezioso nel mercato di riparazione per il fantacalcio.

JUVENTUS

Caceres è l' unico acquisto bianconero. Arriva in sostituzione di Benatia. Non è una prima scelta ma giocherà spesso visti i continui infortuni di Chiellini. Potrebbe essere schierato in alcune partite anche come terzino destro. Non ha bisogno di ambientamento, è un ritorno a casa.

LAZIO

E' arrivato nella capitale il solo Romulo, è l' alternativa a Marusic sulla destra, prendetelo se avete già il montenegrino in rosa.

MILAN

Pochi ma buoni gli acqusti di Leonardo a Gennaio. Paquetà nonostante la giovane età si è già preso una maglia da titolare, rendimento più che sufficiente. Arriveranno anche i bonus nei prossimi mesi?
Piatek farà meglio di Higuain, i gol li sa fare e avrà ancor più palle "pulite" rispetto a Genova da trasformare in rete.

NAPOLI

Nessun acquisto

PARMA

Kucka lo conosciamo bene, muscoli, percussioni ma anche tanti cartellini, sarà titolare. Diakhate è un acquisto prospettico, vedrà poco il campo. Sempre per la mediana è arrivato Machin dal Pescara, tanta corsa e pochi bonus. Parte dietro nelle gerarchie di D'Aversa.
Schiappacasse è il colpo inaspettato di Fabiani:20 anni, promessa del calcio Uruguagio ancora non esploso, ha fatto benissimo nelle under. Potrebbe essere il vice Gervinho, se si ambienterà rapidamente alla serie A.

ROMA

Nessun acquisto

SAMPDORIA

Due acquisti in attacco per Giampaolo. Il ritorno di Gabbiadini è un rinforzo importante. Alla luce dell'infortunio di Caprari, l'ex Southampton si giocherà il posto con Defrel. Manolo è una delle prime scelte dell' asta di riparazione 2019. Sau invece è la riserva ideale, ma anche l'uomo da inserire nel finale di partita in caso di necessità. Prendetelo solo se avete già uno degli altri attaccanti doriani.

SASSUOLO 

Partito Boateng, Carnevali di fatto lo ha sostituito con un ritorno, il giovane Scamacca, in prestito dallo Zwolle. Difficile vederlo schierato titolare. Parte forse alla pari con Matri, dalla panchina.
Demiral è difensore centrale talentuoso, potrebbe entrare nelle rotazioni di De Zerbi, arriva tramite la Juventus.

SPAL

Mercato attivo per la Spal, arriva Viviano e si prende i pali dei ferraresi. In difesa ancora esperienza con Regini che mira a un posto da titolare a sinistra nella difesa a tre. Il mediano Murgia proveniente dalla Lazio sarà una riserva, come il portiere Fulignati. Jankovic, prelevato dal Partizan Belgrado, è la scommessa della Spal: ala offensiva o trequartista, potrebbe essere l'uomo dell' ultimo quarto d'ora.

TORINO

Unico acquisto Belkheir. Un giovane che si inerisce nella rosa del Torino, attaccante, 20 anni, ha poche possibilità di scendere in campo con continuità.

UDINESE

Okaka conosce bene il nostro campionato, anche se manca da 5 anni (per lui esperienze in Belgio e Premier League); è un centravanti piuttosto affidabile, non crediamo certamente che scalerà la classifica dei marcatori, ma come 5°/6° nello slot degli attaccanti può tornare utile; Zeegelaar è un terzino sinistro in grado di ricoprire tutti i ruoli della fascia sinistra, è stato preso per sostituire il partente Pezzella, nelle gerarchie gli resta davanti D’Alessandro: non svenatevi per acquistarlo, non crediamo ne valga la pena. Sempre in difesa, dal Bologna, arriva De Maio, un difensore di lunga esperienza e che in una realtà come Udine può far bene, se avete dei "buchi" tra i difensori un pensierino fatelo; dopo un periodo fuori dal campo sia per scelte tecniche che per infortunio, arriva dal Genoa Sandro: strapotere fisico e pressing alto a centrocampo le sue migliori qualità, non aspettatevi bonus in zona gol ma può portare spesso a casa una prestazione più che sufficiente; dal Watfotd è arrivato in prestito il giovane Wilmot, difensore centrale classe '99, nazionale inglese U-20: difficile vederlo spesso in campo, ma tenetelo d'occhio per il futuro, si dice un gran bene di lui. Perisan torna dal prestito al Padova e ricoprirà il ruolo di terzo portiere; dalla Spal arriva il giovanissimo classe 2000 Katuma, che però verrà inserito nel gruppo Primavera.



Posta un commento

0 Commenti