Ranieri:"De Rossi meritava un altro trattamento. Io lo avrei tenuto. Ai tifosi ho detto che le decisioni le prendono a Londra e in America"


INFORTUNATI
"Spero che questa settimana rappresenti uno stimolo positivo, ci sono due partite nelle quali fare bene. Zaniolo oggi farà differenziato. Pellegrini potrei averlo a disposizione col Sassuolo, altrimenti alla prossima partita sicuramente ci sarà"

DICHIARAZIONI AI TIFOSI
"Non ho pronunciato quelle parole che mi attribuiscono. Ho detto che decide chi sta a Londra e in America"

DE ROSSI
 "In ogni società ci sono ricambi, lo abbiamo visto anche in Italia. A De Rossi, in quanto capitano, forse andava detto prima, ci voleva maggiore attenzione. È il calcio. A volte i giocatori scelgono altre società, a volte ci pensano le società a cambiare. Se fossi rimasto allenatore della Roma e mi avessero chiesto un parere su De Rossi, avrei chiesto la conferma, so che giocatore è, che uomo è, che capitano è.
Daniele ragiona per il bene della squadra, è il tipo di Leader che ogni allenatore vuole in squadra"

RUOLO BALDINI
 "La figura di Baldini non incide sul lavoro quotidiano. Qua, nel mio lavoro, non incide"

TIFOSI IMPORTANTI
 "Quando ho accettato questo incarico sapevo di trovare una squadra giù dal punto di vista mentale, non fisico. Le chiacchiere non so quanto incidano, ma i tifosi ci sono stati dietro e ci hanno aiutato a vincere partite difficilissime" 

POTERE TOTTI
 "È stato lui a chiamarmi, mi sembra ce l'abbia. Esiste un percorso da continuare, ha smesso da poco tempo" 

CRESCITA ROMA
"La crescita della Roma, già l'ho detto, passa anche e soprattutto dalla costruzione di uno stadio" 

DISTANZA PRESIDENTE
"Il presidente è distante ma non mi sembra un problema, non lo era neanche al Leicester. Ho avuto pochissimi presidenti presenti ogni giorno al campo di allenamento. Non serve la presenza fisica, non conta, serve quando c'è un problema e questo va risolto"

DE ROSSI ALLENATORE
"De Rossi  ha già una mentalità da allenatore, avendo un padre che lo ha cresciuto con questo modo fi pensare. Ma ha detto che vuole ancora giocare. L'ho visto bene in allenamento, però non ci ho avuto il tempo di parlarci" 

APPELLO
"Un appello ai tifosi della Roma. Il 26 maggio prossimo sia una giornata di festa per Daniele" 



Posta un commento

0 Commenti