Infortunio Mertens, i tempi di recupero

Dries Mertens si è infortunato martedì sera durante Napoli Barcellona. L’attaccante del Napoli si è procurato un infortunio di natura traumatica in un contrasto con Sergi Busquets. Costretto a uscire dal campo al 54′ minuto, dovrà stare a riposo qualche giorno.

https://youtu.be/hFiyIpmKN0k

La diagnosi dell’ infortunio, comunicata dallo staff medico della società partenopea, parla di trauma contusivo alla caviglia destra. Quindi non ci sono lesioni a livello osseo, muscolare o tendineo. I tempi di recupero di conseguenza non saranno lunghi.

Escluso che sia presente nel prossimo turno di campionato. Il Napoli gioca la gara valida per la 26 giornata di serie a, sabato sera al San Paolo contro il Torino. Gattuso spera di recuperarlo per la semifinale di ritorno di coppa Italia in programma il cinque marzo. Arriverà al San Paolo l’Inter, battuta a Milano per 1-0.

Guarda gli highlights di Napoli Barcellona 1-1

Nell’ incontro contro i Blaugrana, il gol segnato da Mertens è stato il 121° con la maglia del Napoli. Il belga ha superato così Hamsik nella classifica dei marcatori della storia azzurra.

La sua presenza sarà fondamentale per Gattuso al fine di raggiungere gli obiettivi stagionali rimasti, la qualificazione alla prossima Europa League e il raggiungimento della finale di Coppa Italia.

Mertens nonostante l’ infortunio non ha perso il buon umore. Dopo la partita era con degli amici, in una nota pizzeria di Napoli, a festeggiare il traguardo di miglior marcatore nella storia azzurra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

P