GUIDA ALL' ASTA DEL FANTACALCIO: LA FIORENTINA. A cura di Gabriele Bagnoli

FIORENTINA



LE ASPETTATIVE

Questa estate la Fiorentina è una squadra con le aspettative fortemente ridimensionate, poichè i Della Valle hanno pensato più alle loro tasche che al bene della squadra.
Sono andati via dei giocatori fondamentali e a fronte di queste cessioni sono arrivati dei sostituti che dovranno dimostare di essere all'altezza e di non essere invece dei flop. Dalle loro prestazioni, oltre che dalla mano di Pioli,  dipenderà la stagione della Viola, che ora come ora la vede intorno ad un possibile 7°-8° posto.

STILE DI GIOCO 

Con mister Pioli la Fiorentina giocherà con 4-2-3-1, infatti le squadre del mister ex Inter puntano molto nel gioco sugli esterni e sulla loro spinta e capacità di saltare l'uomo, anche se l'arrivo di Benassi e Thereau potrebbe far pensare un 4-3-3 al mister.
In realtà la squadra potrebbe giocare meglio anche con un 3-4-2-1, vista la scarsa attitudine difensiva dei terzini viola e la presenza di 3 centrali difensivi discreti.
Pioli è un allenatore che soffre le difficoltà, non ha una grande personalità, finchè le cose vanno bene, lo spogliatoio è unito e l'ambiente lo ama, può far vedere cose belle, anche un bel gioco, come fece nella sua prima Lazio. Purtroppo quando qualcosa si rompe nelle sue squadre, lui non riesce a sistemarle; la Fiorentina potrebbe essere la squadra giusta per le sue caratteristiche ed alcuni giocatori offensivi potrebbero così esaltarsi, uno su tutti Chiesa. 

COSI' IN CAMPO 

(4-2-3-1) Sportiello; Laurini, Pezzella, Astori, Biraghi; Veretout, Badelj; Chiesa, Saponara, Eysseric; Simeone.

Ballottaggi: Laurini-Gaspar 55%-45%  Eysseric-Saponara-Benassi 45%-30%-25% (per due posti) Veretout-Benassi 60%-40% Biraghi 55%-Olivera 45% Pezzella 60%-Vitor Hugo 40%.

Formazione alternativa

(3-4-2-1) Sportiello; Vitor Hugo Astori Pezzella; Gaspar Badelj Veretout Chiesa; Saponara Thereau Simeone

Ballottaggi: Saponara-Thereau-Benassi-Eysseric 30%-25%-25%-20%

Portiere : In porta c'è Sportiello, bravo e affidabile, se tornerà ai livelli di 2 anni fa potrebbe regalare delle gioie ai suoi tifosi ed ai fantallenatori. MV reparto 2016/2017 6.04 FM 4,61

Difesa: La metà della difesa titolare potrebbe essere tutta nuova, sono rimasti Astori e Olivera, mentre sono arrivati Laurini, Bruno Gaspar, Pezzella, Biraghi e Vitor Hugo. Al centro della difesa la certezza è Astori, discreti voti, fascia da capitano e qualche sortita offensiva. Le scommesse invece sono Gaspar, Hugo e Pezzella. Il terzino destro si gioca il posto con Laurini, ovvero un giocatore che conosce la serie A e che in fase difensiva non è male, ma che è anche un calciatore fantacalcisticaente inutile e soggetto agli infortuni. Mentre Hugo e Pezzella si contendono lo slot accanto ad Astori. Per curriculum vedo favorito Pezzella, ma non abbiamo in questo momento elementi per dirlo con certezza, poichè l'argentino è appena arrivato alla corte di Pioli, però ha giocato da titolare la seconda gara con la Samp, scalzando Hugo. Entrambi hanno le carte in regola per essere due scommesse interessanti. A sinistra per adesso ci sono Olivera e il nuovo arrivato Biraghi, entrambi sono terzini piuttosto scarsi, probabilmente si alterneranno a seconda del loro periodo di forma.
MV reparto 2016/2017 5,68 FM 5,60

Centrocampo e Trequarti: il centrocampo a 2 sarà composto da Veretout e Badelj, coppia ben assortita, con una buona tecnica e un buon fisico da parte di entrambi. L'arrivo di Benassi porta una carta diversa nel mazzo di mister Pioli, infatti potrebbe fare un centrocampo a 3, più difficile vederlo invece come mediano.
La linea di trequarti ha perso Valero, Ilicic e Bernardeschi. Adesso sarà difficile  sostituirli al meglio, ma Pioli ci proverà con Saponara, Chiesa ed Eysseric, più Benassi possibile jolly. Saponara è molto discontinuo e cagionevole a livello fisico, quindi potrebbe anche entrare in ballottaggio con Benassi che farebbe il finto trequartista, tutto dipenderà dalle prestazioni. Eysseric sembra un buon giocatore e dovrebbe essere il titolare sull'out di sinitra, ma la concorrenza c'è. La sicurezza è Chiesa, lui farà benissimo, intoccabile e simbolo della rinascita viola.
MV reparto 2016/2017 6,11 FM 6.54


Attacco:La punta adesso è Simeone, l'attaccante ex-Genoa potrà fare molto bene in questa squadra, se non verrò lasciato troppo solo. Infatti in quest'ottica è stato preso Thereau, attaccante di esperienza, polivalente, in grado di dare peso e tecnica all'attacco anche a partita in corso. L'ex Udinese sarà una carta importante per la stagione di Simeone. Babacar rimane a fare da cambio.
MV reparto 2016/2017 6,17 FM 7.41

ROSA SQUADRA 

Portieri

Marco Sportiello: L'anno scorso non ha fatto bene nelle poche gare che ha giocato, ma la giovane età e la sua qualità lo rendono molto appetibile. Sarà lui il titolare indiscusso e sappiamo quanti sia importante la fiducia per un portire. Dopo i portieri dei top team c'è lui, ottimo anche come pararigori.

Bartlomiej Dragowski: Secondo portiere, giovane e talentuoso, dopo l'infortunio dell'anno scorso dovrà allenarsi bene e farsi vedere in Coppa Italia, prospetto per il futuro.


Difensori 

Bruno Gaspar: A destra si gioca il posto con Laurini, che è molto più difensivo di Bruno, che invece ama arare la fascia fino ad arrivare al cross, a discapito della fase difensiva. Credo che alla lunga il posto possa essere suo, se verrà disciplinato tatticamente. In Portogallo viene considerato come uno dei migliori prospetti nel ruolo, il classe '93 può essere una scommessa low cost.

Vitor Hugo: Difensore roccioso ed arcigno, classe'91, incline al cartellino, ma anche alle sortite offensive, il suo ex mister al Palmeiras ha detto di lui che potrà segnare diversi gol su angolo, ma non esaltiamoci troppo.
Qualche gol in canna ce l'ha, non vi aspettate chissà cosa però, ma come Gaspar può essere un buon colpo low cost. L'arrivo di Pezzella ha un pò ridimensionato la sua titolarità certa, visto che adesso partono più o meno alla pari per quanto riguarda lo spot di centrale accanto ad Astori, anzi, forse parte un pochino dietro a Pezzella.

German Pezzella: Arrivato da poco alla corte di Pioli ha tutte le carte in regola per giocare titolare e prendere il posto che fino ad adesso era di Vitir Hugo. Anche lui, come il brasiliano, è un difensore roccioso, incline al cartellino, ma un pochino più rapido. Dopo l'inizio col River ha giocato due stagioni da titolare nel Betis, con buoni risultati e questo potrebbe agevolarlo rispetto a Hugo, in quanto Pezzella conosce già bene il calcio europeo. Il ballottaggio con Vitor Hugo è serrato, molto dipenderà dall'adattamento dei due al calcio italiano, così a sensazione per me il titolare alla fine sarà lui.  

Davide Astori: Il capitano, uno dei pochi superstiti dallo smanetellamento operato dai Della Valle, l'anno scorso ha offerto delle buone prestazioni, chiudendo con una media voto vicina al 6, che per un difensore non è male. Titolare sicuro, qualche gol, diversi cartellini e voti discreti, terzo/quarto slot?

Olivera De Andrea Maximiliano Martìn: L'anno scorso ha dimostrato di essere poco adeguato alla serie A, ma visto che l'alternativa è Biraghi potrebbe giocarne molte.

Nikola Milenkovic: Serbo, classe '97, ex Partizan, considerato il nuovo Vidic, ha le stimmate del predestinato, ma è ancora presto per esaltarsi, certo è che le qualità sembra averle, il fisico non manca, come anche le abilità difensive. Certo è che il campionato serbo non è la serie A, e per un 20enne può essere un grosso salto, però... Come ultimo slot scommessa o conferme under piò essere utile.

Christian Biraghi: L'utlimo arrivo della retroguardia viola è lui, direi non un grande upgrade rispetto a Maxi Olivera. Si giocherà il posto con lui, con una sorta di gioco a chi sarà il meno peggio dei due.

Vincent Laurini: Il concorde da Empoli si trasferisce a Firenze, che dire, non sembra un giocatore da Fiorentina, ma è un'onesto mestierante e potrebbe giocarne molte di partite se Gaspar si dimostrasse ancora acerbo tatticamente. Molto incline agli infortuni e pochissimo ai bonus, guardate altrove.

Centrocampisti

 Milan Badelj: Se rimane può essere sicuramente l'uomo in più nel cenrrocampo di Pioli, le qualità tecniche non gli mancano, anche come inteditore non è malvagio, è il classico mediano moderno ed anche per questo è  molto richiesto. Salvo attriti con la società sarà titolare, può garantire buoni voti, ma come bonus veramente pochini. 

Jordan Veretout: L'altro mediano è lui, fisico possente e buona tecnica, al Saint'Etienne ha fatto molto bene, è un classe '93, ma ha già personalità e un gioco giusto per la serie A. La Fiorentina l'ha pagato ben 8 milioni, quindi crede molto in lui. Tirava i rigori, potrebbe essere tra i papabili rigoristi in caso di cessione di Kalinic, insieme a Saponara. Rispetto a Badelj ha più capacità di inserimeto, potrebbe risultare una piacevole sorpresa, mi sbilancio, può fare 4 gol e 4 assist.

Federico Chiesa: Sapete qual'è il bello di questo giocatore? La grinta, la personalità. Sì è vero ha anche una buona tecnica, ma la sua corsa, la sua abnegazione lo rendono più forte di giocatori magari più talentuosi, ma sempre molli e con poca personalità. Questi sono i giocatori che al fantacalcio non ti deludono. Il livello tecnico della serie A non è più eccelso e Chiesa con le sue caratteristiche quest'anno può fare davvero bene. Listato centrocampista può essere tranquillamente considerato un secondo slot, anche se è solo un classe '97, giocando più avanzato dell'anno scorso, con Pioli che cura molto le fasce, può essere il colpo a centrocampo, se pagato, appunto, come un secondo slot. 

Riccardo Saponara: Uno dei più taletuosi giocatori del campionato italiano, ma anche uno dei più fragili psicologicamente. Non riesce mai ad esprimere tutta la sua qualità, complici i suoi piccoli infortuni e la sua debolezza psicologica. Riccardo è una scommessa vera e propria, il posto da titolare ad oggi potrebbe essere suo, ma potrebbe anche perderlo, dipenderà tutto da come si comporterà in campo. Se riuscirà ad essere quello di 2 anni fa sarà intoccabile, se sarà quello dello scorso anno invece sarà più dura.

Marco Benassi: La Fiorentina ha investito molto su di lui, è giovane, ma ancora un pò leggerino, inadatto ad un centrocampo a 2, vedremo mister Pioli dove lo schiererà. potrebbe essere un pò il dodicesimo uomo di questa squadra, in grado di coprire più ruoli e capace di far cambiare modulo ai Viola. Personalmente non mi fa impazzire, però 4-5 gol ogni anno li piazza.

Valentin Eysseric: Arriva dal Nizza, 25 anni, fisico e piedi educati, trequartista puro, ma ha giocato soprattutto sull'out di sinistra lo scorso anno, mettendo a segno ben 4 gol e 7 assist. Arriva per prendersi il posto sull'esterno di sinistra. Il posto da titolareè suo e può fare bene anche per il fantacalcio, ad un buon prezzo è da provare.

Rafik Zekhnini: Classe '98, attaccante esterno che predilige la sinistra, Zekhnini è considerato uno dei più importanti talenti del calcio norvegese. Le qualità le ha tutte, dribbling tecnica e velocità, è un giocatori che può diventare grande, ma adesso è più probabile che giochi degli spezzoni. Ottimo per chi gioca con le conferme pluriennali.

Ianis Hagi: il ragazzino figlio d'arte ha talento, ma ancora è da sgrezzare, non credo che avrà molte possibilità di giocare se rimane in Viola.

Carlos Sanchez: L'anno scorso è stato schierato anche in difesa, le sue qualità stanno nella corsa e nella intelligenza tattica, sarà una valida alternativa nella zona centrale del campo. Poco utile per il fantacalcio.

Sebastian Cristoforo: il ragazzo uruguagio classe '93 delle qualità ne ha, è però di difficile inquadramento tattico e deve imparare a stare in campo. Può fare il cambio di Saponara e dei mediani, ma non sembra adatto ai tatticismi del calcio italiano. 

Gil Dias: giovane esterno classe '96 di cui si parla bene, preferisce giocare a destra, ma può essere schierato anche a sinistra. Da prendere in coppia con Esseryc o Chiesa, sarà la loro riserva, duttilità di Benassi permettendo.

Attaccanti

Giovanni Simeone: Dopo una buona stagione a Genoa approda nella Fiorentina, le qualità tecniche ci sono, il fiuto del gol anche, l'unico dubbio è sulla capacità fisica di tenere botta e far salire la squadra. Inoltre, sempre a livello fisico, l'anno scorso ha avuto un calo evidente nel girone di ritorno. Doppia cifra assicurata, ma per i possibili periodi di magra si può pensare ad accoppiarlo a Babacar o Thereau.

Khouma Babacar: Dal rapporto gol/minuti giocati sembrerebbe che il senegalese meritasse di essere l'erede di Kalinic, ma un attaccante deve saper fare anche altro. Infatti Babacar ha delle indubbie doti in area di rigore, si smarca bene ed ha fiuto del gol, ma fuori dall'area non riesce a far girare la squadra come faceva Kalinic o come fanno molti altri, infatti sbaglia appoggi, non tiene bene la posizione e non protegge gran che il pallone. Per questo gli allentori non lo fanno quasi mai giocare titolare, ma lo buttano dentro a gara in corso per sfruttare il sui senso del gol.Quest'anno dovrà farsi trovare pronto quando e se Simeone avrà un calo di prestazione o difficoltà di qualsiasi genere.

Cyril Thereau: Il grande Thereau, il grande ed irreprensibile Thereau, non mi aspettavo andasse alla Fiorentina. invece eccolo qua. Nelle prime partite si devono essere accorti che mancava un pò di peso in attacco, un pò di presenxa e di esperienza ed hanno deciso, giustamente, di prendere un giocatore bravo, esperto, che potrà ricoprire molti ruoli offensivi. Sarà titolare? A volte. Andrà a voto? Quasi sempre. Può essere una buona scommessa da 4/5° slot, perchè ho la sensazione che la Fiorentina ne avrà molto bisogno durante l'anno.

IL CALCIOMERCATO

Sono andati via molti giocatori importanti e sono stati rimpiazzati da altri più giovani, ma che sono delle incognite per la serie A. Dall'adattamento al nostro campionato e dalla capacità di Pioli di forgiare il gruppo dipenderà il campionato della Fiorentina. Quindi potrebbe stupire come potrebbe essere un clamoroso flop, la squadra scommessa dell'anno è proprio la Viola.

CHI ACQUISTARE

Federico Chiesa: Lui è l'uomo in più di questa Fiorentina, giocando avanzato dopo un anno di gavetta con Sousa, potrà fare benissimo. Ha grinta, personalità, motivazione, corsa e discreta tecnica L'anno della consacrazione potrà essere questo e lo sarà.  A centrocampo dopo i top che ti danno una certa sicurezza, può collocarsi lui, prendetelo.

Giovanni Simeone: Il Cholito è più tecnico e più bomber di Kalinic, ma lavora meno per la squadra. Se terrà botta a livello fisico e se la squadra girerà potrebbe fare un campionato da 10-15 gol, sperando che non abbia il calo del girone di ritorno dello scorso anno. Per scacciare la paura di quest'ultima cosa si può pensare di prendere più Thereau che Babacar per fare la coppia.

Jordan Veretout: Giocherà nei 2 in mediana, quindi non andrà via ad un prezzo alto, anzi, sarà snobbato, così voi potreste assicurarvi un ottimo centrocampista a prezzo di saldo e magari potrebbe sorprendervi. Colpo low cost

CHI NON ACQUISTARE

Maxi Olivera: che giochi o che non giochi non prenderebbe una sufficienza neanche se il pagellista fosse suo padre.



LA STELLA

Federico Chiesa: ho già speso parole di elogio per lui nelle puntate precedenti

LA SCOMMESSA

Riccardo Saponara: scommessa per cuori forti, per chi crede che troverà l'ambiente e il gioco giusto per esaltare le sue doti. Ad un prezzo basso io il rischio me lo prenderei.










PORTIERI
GIOCATORE PG GS RIG. PAR AMM ESP MV FM AF
Marco Sportiello 8 18 - 1 - 5.65 3.80 -
Bartolomiej Dragowski 1 2 - - - 6 4 -
DIFESA
GIOCATORE PG GF ASS ESP AMM MV FM AF
Davide Astori 33 2 - 1 11 5.95 5.94 -
Vitor Hugo 28 4 - - 7 - - -
Bruno Gaspar 28 - 5 - 7 - - -
Maxi Olivera 17 - - - 3 5.63 5.53 -
Vincent Laurini 24 -
1 2 5.77 5.69 -
Nikola Milenkovic 32 2 1 - 6 - - -
Cristian Biraghi 34 1 3 - 10 5.53 5.60 -
German Pezzella 36 1 - - 10 - - -
CENTROCAMPO
GIOCATORE PG GF ASS ESP AMM MV FM AF
Jordan Veretout 35 3 4 - 6 - - -
Milan Badelj 31 2 2 - 8 5.92 6.05 -
Federico Chiesa 26 3 2 1 3 6.22 6.59 -
Riccardo Saponara 25 5 3 - 5 5.94 6.28 -
Rafik Zekhnini 13 1 1 1 2 - - -
Carlos Sanchez 30 1 - - 6 5.82 5.82 -
Sebastian Cristoforo 14 - - - 3 5.79 5.75 -
Ianis Hagi 2 - - - 1 6.25 6 -
Valentin Eysseric 29 4 7 - 4 - - -
Marco Benassi 27 5 2 - 5 5.91 6.44 -
Gil Dias 34 6 6 - 4 - - -
ATTACCO
GIOCATORE PG GF ASS ESP AMM MV FM AF
Giovanni Simeone 34 12 1 1 3 5.82 6.78 -
Khouma Babacar 19 10 1 - - 5.92 7.55 -
Cyril Thereau 24 12 0 - 3 5.77 6.73 -
  • [message]
    • VIENI A FAR PARTE ANCHE TU DI Voti-Fanta.com
      • Ti piace scrivere di calcio e fantacalcio? Pensi di capirne più tanti altri ? Entra a far parte nella redazione di VOTI FANTA. Se sei interessato a partecipare e dare il tuo contributo scrivici un email dove ci racconti cosa ti interessa e cosa vorresti fare. Scrivici a votifanta.com@gmail.com

Posta un commento

0 Commenti