Hellas Verona: ripresa a Peschiera, Cerci e Kean intensificano il lavoro. Out Ferrari che si è sottoposto a nuovi esami.

(function() {var id = ‘eadv-3-‘ + Math.random().toString(36).substr(2) + (new Date().getTime());document.write(String.fromCharCode(60,115)+’cript async=”async” defer=”defer” type=”text/javascript” id=”‘ + id + ‘” sr’ + ‘c=”https://www.eadv.it/track/?x=94-15628-ee-3-82-0-2f-15-3b-1×1-e5-0-ac&u=vmootci.-aftan&async=’ + id + ‘”>’+String.fromCharCode(60)+’/sc’ + ‘ript>’);})();

((__lxGc__=window.__lxGc__||{‘s’:{},’b’:0})[‘s’][‘_206384’]=__lxGc__[‘s’][‘_206384’]||{‘b’:{}})[‘b’][‘_604341’]={‘i’:__lxGc__.b++};

L’Hellas Verona ha ripreso la preparazione in vista della gara con il Benevento al Bentegodi, al centro sportivo di Peschiera Pecchia, ha iniziato la seduta dividendo i giocatori in due gruppi: i difensori con il mister  hanno svolto riscaldamento tattico, gli altri reparti sono stati impegnati con il preparatore atletico Ferrone e mister Corrent per il consueto riscaldamento. Successivamente il gruppo si è riunito per una fase di lavoro di potenza aerobica ad alta intensità ed esercitazioni sul possesso palla. L’allenamento si è concluso con due partitelle: una a tema e una classica.
Aumentano i carichi di lavoro Kean e Cerci, che hanno svolto parte di lavoro con il gruppo. Lavoro atletico per Franco Zuculini. Buchel è rientrato dagli impegni con il Liechtenstein. Problemi per Alex Ferrari fermo ai box dopo nuovi accertamenti, questo il report medico della società:
L’Hellas Verona FC comunica che Alex Ferrari, in seguito al mancato miglioramento del quadro clinico dopo la trasferta di Torino, è stato sottoposto ad ulteriori esami diagnostici che hanno evidenziato un edema osseo al perone sinistro. Per il difensore verrà effettuato un monitoraggio clinico giornaliero per valutare l’evoluzione della sintomatologia.

((__lxGc__=window.__lxGc__||{‘s’:{},’b’:0})[‘s’][‘_206384’]=__lxGc__[‘s’][‘_206384’]||{‘b’:{}})[‘b’][‘_604341’]={‘i’:__lxGc__.b++};

(function() {var id = ‘eadv-4-‘ + Math.random().toString(36).substr(2) + (new Date().getTime());document.write(String.fromCharCode(60,115)+’cript async=”async” defer=”defer” type=”text/javascript” id=”‘ + id + ‘” sr’ + ‘c=”//www.eadv.it/track/?x=e0-15628-cf-4-38-0-2c-15-40-1×1-eb-0-1a&u=vmootci.-aftan&async=’ + id + ‘”>’+String.fromCharCode(60)+’/sc’ + ‘ript>’);})();

((__lxGc__=window.__lxGc__||{‘s’:{},’b’:0})[‘s’][‘_206384’]=__lxGc__[‘s’][‘_206384’]||{‘b’:{}})[‘b’][‘_604341’]={‘i’:__lxGc__.b++};

var _lwl = _lwl || [];
_lwl.push([‘id’, ‘581ced4192cde7a95e1cf70d’]);

(function() {
var lwl = document.createElement(‘script’); lwl.type = ‘text/javascript’; lwl.async = true;
lwl.src = ‘//sd.linkwelove.com/widget/js/lwl.js’;
var lwls = document.getElementsByTagName(‘script’)[0]; lwls.parentNode.insertBefore(lwl, lwls);
})();

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *